1° Maggio Roma: potenziato trasporto pubblico

Roma si dà da fare per venire incontro alle richieste di tutti: tra la festa dei lavoratori che vede come ogni anno Roma trasformarsi in un grande concerto e la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, questo di oggi sarà un primo Maggio da ricordare. E così, la Capitale, per accogliere tutti i pellegrini e […]

Print Friendly

Roma si dà da fare per venire incontro alle richieste di tutti: tra la festa dei lavoratori che vede come ogni anno Roma trasformarsi in un grande concerto e la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, questo di oggi sarà un primo Maggio da ricordare. E così, la Capitale, per accogliere tutti i pellegrini e i turisti che giungeranno nella città sia per il concertone che per la beatificazione, ha potenziato il trasporto pubblico.

L’atac ha messo a disposizione ben 500 mila Bit, ovvero biglietti integrati a tempo, del valore di un euro, con l’immagine di Giovanni Paolo II. Inoltre le due linee della metropolitana, la A e la B inizieranno il servizio, per quest’occasione, alle 4 del mattino, e le ultime corse saranno alle ore 1.30 del 2 maggio 2011. Il servizio della superficie diurno iniziera’ alle 5.00 con le linee 40, 62, 280, H, 990, 64. A partire dalle 5 di questa mattina, fino alle ore 17 verranno potenziate le corse relative alle seguenti linee (inoltre continueranno ininterrottamente fino alle ore 21,00): le linee H, 40Express, 62, 64, 280 e 990,041Festivo, 2, 8, 19, 20Express, 23, 31, 32, 38, 44Festivo, 46, 49, 52, 60Express, 61, 69, 70, 71, 75, 80Express, 81, 84, 85, 86, 87, 90Express, 93, 95, 98Festivo, 105, 120, 130, 150, 160Festivo, 170, 175, 180, 190, 201, 217, 218, 224, 246, 310, 314, 341, 404, 409, 451, 490, 492, 495, 542Festivo, 556Festivo, 628, 664, 708, 714, 719, 764, 776, 780, 791, 870, 881, 892, 907, 910, 913Festivo, 916Festivo, 926, 982, 991 e 998 Festivo.

Durante la notte, e in particolare fra le 4 e le 5.30, la zona di San Pietro puo’ anche essere raggiunta da Termini con le linee notturne n1, n5, n7, n15. Dalle ore 5.30 entreranno in servizio altre 80 linee potenziate per l’occasione.

Come ogni anno in occasione del concerto, saranno chiuse le stazioni metropolitane San Giovanni e Manzoni: i treni non fermeranno nelle suddette stazioni ma a Vittorio Emanuele o Re di Roma. Chiunque avesse intenzione di raggiungere il palco di piazza San Giovanni dovrà camminare un po’! Sempre nella giornata di domani, 1 maggio, entrambe le linee metropolitane A e B saranno in servizio dalle ore 4,00 del mattino fino alle ore 1,30 di notte. L’ultima partenza da Anagnina, Battistini, Laurentina e Rebibbia è da intendersi proprio all’una e trenta del 2 Maggio.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del Comune di Roma, www.comune.roma.it, oppure chiamare al numero fisso: 060606.

Sm

Print Friendly

Roma si dà da fare per venire incontro alle richieste di tutti: tra la festa dei lavoratori che vede come ogni anno Roma trasformarsi in un grande concerto e la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, questo di oggi sarà un primo Maggio da ricordare. E così, la Capitale, per accogliere tutti i pellegrini e i turisti che giungeranno nella città sia per il concertone che per la beatificazione, ha potenziato il trasporto pubblico.

L’atac ha messo a disposizione ben 500 mila Bit, ovvero biglietti integrati a tempo, del valore di un euro, con l’immagine di Giovanni Paolo II. Inoltre le due linee della metropolitana, la A e la B inizieranno il servizio, per quest’occasione, alle 4 del mattino, e le ultime corse saranno alle ore 1.30 del 2 maggio 2011. Il servizio della superficie diurno iniziera’ alle 5.00 con le linee 40, 62, 280, H, 990, 64. A partire dalle 5 di questa mattina, fino alle ore 17 verranno potenziate le corse relative alle seguenti linee (inoltre continueranno ininterrottamente fino alle ore 21,00): le linee H, 40Express, 62, 64, 280 e 990,041Festivo, 2, 8, 19, 20Express, 23, 31, 32, 38, 44Festivo, 46, 49, 52, 60Express, 61, 69, 70, 71, 75, 80Express, 81, 84, 85, 86, 87, 90Express, 93, 95, 98Festivo, 105, 120, 130, 150, 160Festivo, 170, 175, 180, 190, 201, 217, 218, 224, 246, 310, 314, 341, 404, 409, 451, 490, 492, 495, 542Festivo, 556Festivo, 628, 664, 708, 714, 719, 764, 776, 780, 791, 870, 881, 892, 907, 910, 913Festivo, 916Festivo, 926, 982, 991 e 998 Festivo.

Durante la notte, e in particolare fra le 4 e le 5.30, la zona di San Pietro puo’ anche essere raggiunta da Termini con le linee notturne n1, n5, n7, n15. Dalle ore 5.30 entreranno in servizio altre 80 linee potenziate per l’occasione.

Come ogni anno in occasione del concerto, saranno chiuse le stazioni metropolitane San Giovanni e Manzoni: i treni non fermeranno nelle suddette stazioni ma a Vittorio Emanuele o Re di Roma. Chiunque avesse intenzione di raggiungere il palco di piazza San Giovanni dovrà camminare un po’! Sempre nella giornata di domani, 1 maggio, entrambe le linee metropolitane A e B saranno in servizio dalle ore 4,00 del mattino fino alle ore 1,30 di notte. L’ultima partenza da Anagnina, Battistini, Laurentina e Rebibbia è da intendersi proprio all’una e trenta del 2 Maggio.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del Comune di Roma, www.comune.roma.it, oppure chiamare al numero fisso: 060606.

Sm

Print Friendly
0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>