Google annuncia la ricerca vocale e per immagini

Secondo quanto annunciato dai vertici del colosso mondiale Google, in una conferenza stampa a San Francisco, il sistema di ricerca più famoso al mondo verrà arricchito con due nuovi strumenti di ricerca: si tratta della possibilità di effettuare ricerche vocali e ricerche attraverso immagini. Secondo queste dichiarazioni, pare che su google troveremo dunque due nuove funzioni. La […]

Print Friendly

google

Secondo quanto annunciato dai vertici del colosso mondiale Google, in una conferenza stampa a San Francisco, il sistema di ricerca più famoso al mondo verrà arricchito con due nuovi strumenti di ricerca: si tratta della possibilità di effettuare ricerche vocali e ricerche attraverso immagini.

Secondo queste dichiarazioni, pare che su google troveremo dunque due nuove funzioni. La prima che riguarderà la ricerca vocale, attraverso l’introduzione di un piccolo microfono sulla barra di ricerca, in cui sarà possibile pronunciare il termine desiderato da ricercare per avviare il motore di google. La seconda invece è relativa alla nuova funzionalità di ricerca per immagini, secondo cui sarà possibile effettuare una ricerca attraverso il trascinamento di un immagine dal porprio computer all’ applicativo dedicato, che verrà messo a disposizione sulla pagina di Google.

Si tratta di due grandi innovazioni, afferma Amit Singhal, uno dei portavoce del gruppo, che si lascia andare a dichiarazioni importan ti, in cui lo stesso annuncia delle grandi trasformazioni per il motore di ricerca più amato al mondo. Difatti secondo Singhal, ricercare su Google diventerà nel tempo una pratica sempre più semplice e immediata e dice “non saremo soddisfatti fin quando navigare sul web sarà facile e piacevole come sfogliare una rivista”. Queste sono le sue parole che suggeriscono altre novità in arrivo, oltre quelle dichiarate a San Francisco.

Intanto per alcuni, secondo alcune indiscrezioni, queste novità sarà possibile “assaporarle” già sul proprio telefonino, in quanto alcune delle nuove funzionalità previste sono giù presenti sul “mobile”. Ad ogni modo ad oggi queste due nuove funzionalità sono ancora in fase di start up, ma assicura che ben presto saranno di dominio pubblico.

Print Friendly

Secondo quanto annunciato dai vertici del colosso mondiale Google, in una conferenza stampa a San Francisco, il sistema di ricerca più famoso al mondo verrà arricchito con due nuovi strumenti di ricerca: si tratta della possibilità di effettuare ricerche vocali e ricerche attraverso immagini.

Secondo queste dichiarazioni, pare che su google troveremo dunque due nuove funzioni. La prima che riguarderà la ricerca vocale, attraverso l’introduzione di un piccolo microfono sulla barra di ricerca, in cui sarà possibile pronunciare il termine desiderato da ricercare per avviare il motore di google. La seconda invece è relativa alla nuova funzionalità di ricerca per immagini, secondo cui sarà possibile effettuare una ricerca attraverso il trascinamento di un immagine dal porprio computer all’ applicativo dedicato, che verrà messo a disposizione sulla pagina di Google.

Si tratta di due grandi innovazioni, afferma Amit Singhal, uno dei portavoce del gruppo, che si lascia andare a dichiarazioni importan ti, in cui lo stesso annuncia delle grandi trasformazioni per il motore di ricerca più amato al mondo. Difatti secondo Singhal, ricercare su Google diventerà nel tempo una pratica sempre più semplice e immediata e dice “non saremo soddisfatti fin quando navigare sul web sarà facile e piacevole come sfogliare una rivista”. Queste sono le sue parole che suggeriscono altre novità in arrivo, oltre quelle dichiarate a San Francisco.

Intanto per alcuni, secondo alcune indiscrezioni, queste novità sarà possibile “assaporarle” già sul proprio telefonino, in quanto alcune delle nuove funzionalità previste sono giù presenti sul “mobile”. Ad ogni modo ad oggi queste due nuove funzionalità sono ancora in fase di start up, ma assicura che ben presto saranno di dominio pubblico.

Print Friendly
0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>