MotoGp Germania 2011: Stoner è ancora pole, Rossi da dimenticare

MotoGp Germania 2011: la pole position va ancora una volta a Casey Stoner. Per vedere il nome di Valentino Rossi sulla griglia di partenza bisogna invece scendere al sedicesimo posto. C’è poco da fare: Stoner si porta a casa la sesta pole stagionale dimostrando di essere il pilota da battere. Per l’australiano il tempo è […]

Print Friendly

Stoner-pole-germania

MotoGp Germania 2011: la pole position va ancora una volta a Casey Stoner. Per vedere il nome di Valentino Rossi sulla griglia di partenza bisogna invece scendere al sedicesimo posto. C’è poco da fare: Stoner si porta a casa la sesta pole stagionale dimostrando di essere il pilota da battere. Per l’australiano il tempo è di 1:21.681; dopo di lui arriva Pedrosa a +0.252. Il terzo posto sulla griglia di partenza lo conquista con la sua Yamaha di Lorenzo. Il primo italiano è Marco Simoncelli che con la sua Honda si piazza al quarto posto. E’ sesto invece Andrea Dovizioso con l’altra Honda. Crisi nera invece in casa Ducati: Valentino Rossi riesce a guadagnarsi solo il sedicesimo posto per una qualifica da dimenticare. L’altro italiano, Simoncelli, si dice invece abbastanza soddisfatto per il piazzamento. Ora però c’è la gara e bisogna fare bene. “Il passo gara va bene, solo Lorenzo va meglio, mentre con Stoner e Pedrosa siamo lì. La moto non è ancora a posto in inserimento di curva e frenata, una cosa che dovremo cercare di risolvere nel warm up per presentarci al meglio in gara, ma sono fiducioso per il ritmo che possiamo avere” queste le parole di Sic subito dopo la pole position.

Ma vediamo l’intera griglia di partenza per la gara della MotoGp di domani.

MotoGp Germania 2011- Griglia di partenza dopo la pole position:

1 CASEY STONER 1:21.681
2 DANI PEDROSA 1:21.933 0.252
3 JORGE LORENZO 1:21.944 0.263
4 MARCO SIMONCELLI 1:21.954 0.273
5 BEN SPIES 1:22.056 0.375
6 ANDREA DOVIZIOSO 1:22.157 0.476
7 COLIN EDWARDS 1:22.368 0.687
8 NICKY HAYDEN 1:22.388 0.707
9 RANDY DE PUNIET 1:22.503 0.822
10 ALVARO BAUTISTA 1:22.604 0.923
11 HECTOR BARBERA 1:22.676 0.995
12 CAL CRUTCHLOW 1:22.676
13 KAREL ABRAHAM 1:23.164 1.483
14 TONI ELIAS 1:23.201 1.520
15 HIROSHI AOYAMA 1:23.248 1.567
16 VALENTINO ROSSI 1:23.320 1.639
17 SYLVAIN GUINTOLI 1:24.707 3.026

 
E’ deluso Valentino Rossi dopo la sua prestazione: “Abbiamo dei grossi problemi con questa moto non riusciamo a capire come mai con la 1000 riuscivo a fare dei buoni tempi. Sia a Jerez che al Mugello nei test non era andata male. Ma questo telaio con il motore 800 non funziona più. Faccio molta fatica con il davanti, quindi siamo molto lenti. Al Mugello e ad Assen c’era stato anche maltempo durante le prove e c’erano stati dei turni che non abbiamo potuto sfruttare. Invece qui il tempo lo abbiamo avuto e non ce l’abbiamo fatta lo stesso. Siamo molto dispiaciuti e indietro. ”

Print Friendly

MotoGp Germania 2011: la pole position va ancora una volta a Casey Stoner. Per vedere il nome di Valentino Rossi sulla griglia di partenza bisogna invece scendere al sedicesimo posto. C’è poco da fare: Stoner si porta a casa la sesta pole stagionale dimostrando di essere il pilota da battere. Per l’australiano il tempo è di 1:21.681; dopo di lui arriva Pedrosa a +0.252. Il terzo posto sulla griglia di partenza lo conquista con la sua Yamaha di Lorenzo. Il primo italiano è Marco Simoncelli che con la sua Honda si piazza al quarto posto. E’ sesto invece Andrea Dovizioso con l’altra Honda. Crisi nera invece in casa Ducati: Valentino Rossi riesce a guadagnarsi solo il sedicesimo posto per una qualifica da dimenticare. L’altro italiano, Simoncelli, si dice invece abbastanza soddisfatto per il piazzamento. Ora però c’è la gara e bisogna fare bene. “Il passo gara va bene, solo Lorenzo va meglio, mentre con Stoner e Pedrosa siamo lì. La moto non è ancora a posto in inserimento di curva e frenata, una cosa che dovremo cercare di risolvere nel warm up per presentarci al meglio in gara, ma sono fiducioso per il ritmo che possiamo avere” queste le parole di Sic subito dopo la pole position.

Ma vediamo l’intera griglia di partenza per la gara della MotoGp di domani.

MotoGp Germania 2011- Griglia di partenza dopo la pole position:

1 CASEY STONER 1:21.681
2 DANI PEDROSA 1:21.933 0.252
3 JORGE LORENZO 1:21.944 0.263
4 MARCO SIMONCELLI 1:21.954 0.273
5 BEN SPIES 1:22.056 0.375
6 ANDREA DOVIZIOSO 1:22.157 0.476
7 COLIN EDWARDS 1:22.368 0.687
8 NICKY HAYDEN 1:22.388 0.707
9 RANDY DE PUNIET 1:22.503 0.822
10 ALVARO BAUTISTA 1:22.604 0.923
11 HECTOR BARBERA 1:22.676 0.995
12 CAL CRUTCHLOW 1:22.676
13 KAREL ABRAHAM 1:23.164 1.483
14 TONI ELIAS 1:23.201 1.520
15 HIROSHI AOYAMA 1:23.248 1.567
16 VALENTINO ROSSI 1:23.320 1.639
17 SYLVAIN GUINTOLI 1:24.707 3.026

 
E’ deluso Valentino Rossi dopo la sua prestazione: “Abbiamo dei grossi problemi con questa moto non riusciamo a capire come mai con la 1000 riuscivo a fare dei buoni tempi. Sia a Jerez che al Mugello nei test non era andata male. Ma questo telaio con il motore 800 non funziona più. Faccio molta fatica con il davanti, quindi siamo molto lenti. Al Mugello e ad Assen c’era stato anche maltempo durante le prove e c’erano stati dei turni che non abbiamo potuto sfruttare. Invece qui il tempo lo abbiamo avuto e non ce l’abbiamo fatta lo stesso. Siamo molto dispiaciuti e indietro. ”

Print Friendly
0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>