Amy Winehouse morta, arriva il tributo dei suoi fans e delle stars

Lo abbiamo scritto ieri intorno alle 21,00: Amy Winehouse è morta all’età di 27 anni. La causa della morte della cantante dovrebbe essere un mix letale di farmaci e droga. Amy non è mai riuscita a uscire definitovamente dal tunnel dell’alcool e della droga nonostante abbia frequentato diverse case di disintossicazione. Come c’era da aspettarsi […]

Print Friendly

Amy-Winehouse

Lo abbiamo scritto ieri intorno alle 21,00: Amy Winehouse è morta all’età di 27 anni. La causa della morte della cantante dovrebbe essere un mix letale di farmaci e droga. Amy non è mai riuscita a uscire definitovamente dal tunnel dell’alcool e della droga nonostante abbia frequentato diverse case di disintossicazione. Come c’era da aspettarsi subito dopo la notizie della morte della Winehouse i suoi fans hanno iniziato il pellegrinaggio davanti alla sua casa di Londra con fiori e candele per ricordare la loro grande Amy.

Non mancano poi i segni di affetto dei suoi colleghi: su Twitter e su Facebook sono molti i cantanti che scrivono messaggi per Amy. Entra anche lei, morta a 27 anni, a far parte di quelle icone mitiche della musica che ricorderemo per sempre morte giovani.

Questo il pensiero di Ricky Martin per lei: “L’ho appena saputo. Sento dolore, sento rabbia. Riposa bellissima ragazza, ora sei libera. RIP Amy”.

Questo invece il mesaggio di Rhianna: “Buon Dio, abbi pietà. In questo momento mi sento male. Mi si è spezzato il cuore”.

Saluto anche da Demi Moore, l’attrice americana: “Il mio cuore va alla sua famiglia. Possa la sua anima inquieta riposare in pace”.

Che Amy non aveva una vita facile lo si era capito anche quando durante l’ultimo concerto si era presentata completamente ubriaca e il suo staff aveva deciso di sospendere tutto. E anche lei è l’ennesima dimostrazione che a volte essere una cantante di successo non ha solo conseguenze positive. Per lei sono state soprattutto negative visto tutto il tempo che ha passato a disintossicarsi, forse maggiore di quello dedicato alla musica.

Leggi anche:

Amy Winehouse è morta a 27 anni

Print Friendly

Lo abbiamo scritto ieri intorno alle 21,00: Amy Winehouse è morta all’età di 27 anni. La causa della morte della cantante dovrebbe essere un mix letale di farmaci e droga. Amy non è mai riuscita a uscire definitovamente dal tunnel dell’alcool e della droga nonostante abbia frequentato diverse case di disintossicazione. Come c’era da aspettarsi subito dopo la notizie della morte della Winehouse i suoi fans hanno iniziato il pellegrinaggio davanti alla sua casa di Londra con fiori e candele per ricordare la loro grande Amy.

Non mancano poi i segni di affetto dei suoi colleghi: su Twitter e su Facebook sono molti i cantanti che scrivono messaggi per Amy. Entra anche lei, morta a 27 anni, a far parte di quelle icone mitiche della musica che ricorderemo per sempre morte giovani.

Questo il pensiero di Ricky Martin per lei: “L’ho appena saputo. Sento dolore, sento rabbia. Riposa bellissima ragazza, ora sei libera. RIP Amy”.

Questo invece il mesaggio di Rhianna: “Buon Dio, abbi pietà. In questo momento mi sento male. Mi si è spezzato il cuore”.

Saluto anche da Demi Moore, l’attrice americana: “Il mio cuore va alla sua famiglia. Possa la sua anima inquieta riposare in pace”.

Che Amy non aveva una vita facile lo si era capito anche quando durante l’ultimo concerto si era presentata completamente ubriaca e il suo staff aveva deciso di sospendere tutto. E anche lei è l’ennesima dimostrazione che a volte essere una cantante di successo non ha solo conseguenze positive. Per lei sono state soprattutto negative visto tutto il tempo che ha passato a disintossicarsi, forse maggiore di quello dedicato alla musica.

Leggi anche:

Amy Winehouse è morta a 27 anni

Print Friendly
1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  1. Pingback: Amy Winehouse morta, l’ultimo concerto è stato il 20 luglio (video) | Ultime Notizie Flash