Prima pagina Gazzetta dello sport, Inter-Napoli: è davvero sfida scudetto?

La prima pagina de La Gazzetta dello sport di oggi, 1 ottobre 2011,  è dedicata a quella che sarà la partita più importante della giornata. Scendono in campo questa sera Inter e Napoli e per qualcuno si può già parlare di lotta scudetto. Ma siamo solo alla sesta giornata di campionato: è possibile che una […]

Print Friendly

rassegna_stampa

La prima pagina de La Gazzetta dello sport di oggi, 1 ottobre 2011,  è dedicata a quella che sarà la partita più importante della giornata. Scendono in campo questa sera Inter e Napoli e per qualcuno si può già parlare di lotta scudetto. Ma siamo solo alla sesta giornata di campionato: è possibile che una sfida valga già tanto? Forse non è solo per una questione di punti, forse si dice che sia una gara che valga lo scudetto perchè questa sera si potrebbero capire tante cose, perchè le due squadre potrebbero dimostrare di che pasta sono fatte. Ranieri capirà cosa vuol dire giocare a San Siro con l’affetto dei  propri tifosi mentre Mazzarri proverà a espugnare il Meazza. E intanto i due presidenti Moratti e De Laurentiis si godranno la gara in tribuna…Ma vediamo questa prima pagina.


prima pagina gazzetta dello sport 1 ottobre

Gazzetta dello sport

Prima pagina Gazzetta dello sport oggi, 1 ottobre 2011

Ultime notizie Napoli- sia la squadra di Mazzarri che quella di Ranieri vengono da un’ottima gara di Champiosn. La partita avrà fatto sicuramente bene dal punto di vista psicologico ma dal punto di vista fisico forse le due squadre risentiranno un pò. Ha pagato le conseguenze di questo impegno Edison Cavani che nonostante ha provato a fare di tutto per esserci non è tra i convocati di Mazzarri.

Ultime notizie Inter-anche per i neroazzurri la sfida di Champions ha portato strascichi di malanni. La squadra di Ranieri viene addirittura da una trasferta russa. Occhi tutti puntati su Pazzini che alla fine è nella lista dei convocati del ct interista. Chi invece potrebbe avere problemi è Milito che ieri in allenamento si è fatto male. L’Inter spera che il tabù continui: sono 17 anni che il Napoli non vince a San Siro.

 

 

Print Friendly

La prima pagina de La Gazzetta dello sport di oggi, 1 ottobre 2011,  è dedicata a quella che sarà la partita più importante della giornata. Scendono in campo questa sera Inter e Napoli e per qualcuno si può già parlare di lotta scudetto. Ma siamo solo alla sesta giornata di campionato: è possibile che una sfida valga già tanto? Forse non è solo per una questione di punti, forse si dice che sia una gara che valga lo scudetto perchè questa sera si potrebbero capire tante cose, perchè le due squadre potrebbero dimostrare di che pasta sono fatte. Ranieri capirà cosa vuol dire giocare a San Siro con l’affetto dei  propri tifosi mentre Mazzarri proverà a espugnare il Meazza. E intanto i due presidenti Moratti e De Laurentiis si godranno la gara in tribuna…Ma vediamo questa prima pagina.


prima pagina gazzetta dello sport 1 ottobre

Gazzetta dello sport

Prima pagina Gazzetta dello sport oggi, 1 ottobre 2011

Ultime notizie Napoli- sia la squadra di Mazzarri che quella di Ranieri vengono da un’ottima gara di Champiosn. La partita avrà fatto sicuramente bene dal punto di vista psicologico ma dal punto di vista fisico forse le due squadre risentiranno un pò. Ha pagato le conseguenze di questo impegno Edison Cavani che nonostante ha provato a fare di tutto per esserci non è tra i convocati di Mazzarri.

Ultime notizie Inter-anche per i neroazzurri la sfida di Champions ha portato strascichi di malanni. La squadra di Ranieri viene addirittura da una trasferta russa. Occhi tutti puntati su Pazzini che alla fine è nella lista dei convocati del ct interista. Chi invece potrebbe avere problemi è Milito che ieri in allenamento si è fatto male. L’Inter spera che il tabù continui: sono 17 anni che il Napoli non vince a San Siro.

 

 

Print Friendly
0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>