Luka Magnotta, il video dell’omicidio esiste: immagini shock

Il video di Luka Magnotta mentre uccide è sul web: le immagini non lasciano spazio ai dubbi

Print Friendly

magnotta

E’ stato arrestato ieri il porno attore gay Luka Magnotta accusato di aver ucciso un uomo e di aver filmato il momento dell’omicidio. In un video, disponibile anche in rete, si vede chiaramente il porno attore che con un punteruolo uccide la sua vittima. Il video era reperibile fino a qualche ore fa ma è stato lentamente rimosso dal web anche perchè le immagini non sono quelle che vorremmo vedere. Sul sito del Corriere troviamo alcuni fotogrammi di quello che Luka Magnotta ha fatto. Prima ha legato la sua vittima e poi dopo aver tagliato alcuni pezzi del corpo ha iniziato delle movenze sessuali con queste.

Sono immagini veramente crude che ci mostrano la crudeltà del porno attore. Non si sa ancora nulla sui resti ritrovati ieri nelle scuole di Vancouver ma probabilmente si tratta di altre vittime del porno killer che potrebbe quindi essere un assassino seriale. Dall’esame del video si sta cercando di capire se l’uomo lo avesse fatto altre volte anche se resta da capire il motivo che lo ha portato a diventare uno spietato assassino.

Nel video che dura circa 10 minuti si vede il momento dell’omicidio, Magnotta uccide con un punteruolo per il ghiaccio. Poi il corpo della vittima viene smembrato. Il porno killer gioca con i pezzi del corpo come se volesse avere un rapporto sessuale e per finire li mangia. Tutto questo con la colonna sonora di Psyco.

Queste le immagini pubblicate dal Corriere.it:

Print Friendly

E’ stato arrestato ieri il porno attore gay Luka Magnotta accusato di aver ucciso un uomo e di aver filmato il momento dell’omicidio. In un video, disponibile anche in rete, si vede chiaramente il porno attore che con un punteruolo uccide la sua vittima. Il video era reperibile fino a qualche ore fa ma è stato lentamente rimosso dal web anche perchè le immagini non sono quelle che vorremmo vedere. Sul sito del Corriere troviamo alcuni fotogrammi di quello che Luka Magnotta ha fatto. Prima ha legato la sua vittima e poi dopo aver tagliato alcuni pezzi del corpo ha iniziato delle movenze sessuali con queste.

Sono immagini veramente crude che ci mostrano la crudeltà del porno attore. Non si sa ancora nulla sui resti ritrovati ieri nelle scuole di Vancouver ma probabilmente si tratta di altre vittime del porno killer che potrebbe quindi essere un assassino seriale. Dall’esame del video si sta cercando di capire se l’uomo lo avesse fatto altre volte anche se resta da capire il motivo che lo ha portato a diventare uno spietato assassino.

Nel video che dura circa 10 minuti si vede il momento dell’omicidio, Magnotta uccide con un punteruolo per il ghiaccio. Poi il corpo della vittima viene smembrato. Il porno killer gioca con i pezzi del corpo come se volesse avere un rapporto sessuale e per finire li mangia. Tutto questo con la colonna sonora di Psyco.

Queste le immagini pubblicate dal Corriere.it:

Print Friendly
0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>