Log In

Gianni Merlo, un altro imprenditore suicida vittima della crisi

Print Friendly

La crisi economica nel nostro Paese sta colpendo la maggioranza dei cittadini, una situazione per molti angosciante e per alcuni insostenibile al punto di scegliere il suicidio. L’ultima vittima della crisi è Gianni Merlo, un altro imprenditore che schiacciato dal peso delle difficoltà si è suicidato impiccandosi nel suo camion. L’uomo aveva 52 anni ed era residente a Volpago del Montello in provincia di Treviso. E’ morto con la paura di vedersi portare via tutto il suo lavoro di una vita. La ditta di cui era socio, La Meros specializzata nella realizzazione di stand fieristici, angosciava le giornate di Merlo, rischiava di essere estromesso dalla società perdendo la sua quota del 30%. La già particolare situazione della ditta si era aggravata quando il 30 aprile l’imprenditore aveva partecipato ad una riunione convocata da un commercialista su richiesta degli altri soci perché sembra che dal bilancio risultasse un buco di decine di migliaia di euro. Da quella riunione Merlo era uscito sconvolto, aveva subito chiesto aiuto ad un amico al quale aveva consegnato dei documenti da inviare a uno studio legale di Treviso, sembrava pronto a reagire, invece poi non è riuscito a sopportare l’attesa di scoprire quale sarebbe stato il suo futuro nella sua azienda.

Nella notte è salito sul suo camion guidando fino al cimitero di Falzè di Trevignano e lì a messo fine a tutto impiccandosi nella cabina del tir con un foulard.

I figli e la compagna l’hanno cercato per ore fino a quando hanno visto il suo camion parcheggiato. E’ stata proprio la compagna a liberarlo dal foulard ma quando ha visto che era cianotico ha capito che era arrivata troppo tardi. Il medico legale ha riferito che la morte risaliva attorno alle 4.

Merlo ha lasciato solo un biglietto con poche parole per la sua compagna: “Non mi vedrai più”.

 

 

views:
398

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

6°C

Milano

Nebbia

Umidità 100%

Vento 4.83 km/h

  • 20 Dec 20149°C4°C
  • 21 Dec 20149°C1°C

12°C

Roma

Parzialmente nuvoloso

Umidità 82%

Vento 0 km/h

  • 20 Dec 201414°C7°C
  • 21 Dec 201417°C7°C

17°C

Palermo

Parzialmente nuvoloso

Umidità 82%

Vento 22.53 km/h

  • 20 Dec 201417°C13°C
  • 21 Dec 201417°C12°C