La ricetta della rose selvatiche del deserto: dolcetti davvero deliziosi | Ultime Notizie Flash

La ricetta della rose selvatiche del deserto: dolcetti davvero deliziosi


Le rose selvatiche del deserto sono dei dolcetti croccanti, leggeri e molto gustosi! Si caratterizzano per la loro particolare forma che ricorda la costituzione minerale giallo-ocra composta da cristalli di gesso, che si forma in determinate condizioni climatiche nelle zone desertiche, da questo deriva anche la loro denominazione. Sono semplici da realizzare e sono composti da un cuore morbido e tenero formato semplicemente da farina e altri ingredienti, che contrasta con la copertura croccante a base di fiocchi di mais. Sono molto belli da vedere e assolutamente da assaggiare! Ottimi e sfiziosi da realizzare in occasioni speciali: dalla festa della mamma alla festa del papà, questi dolcetti sono davvero molto sfiziosi. 

LA RICETTA DELLE ROSE SELVATICHE DEL DESERTO

Difficoltà: bassa
Preparazione: 30 minuti
Dosi per: 60 dolcetti
Cottura: 20 minuti

Ingredienti che ci servono per la preparazione di questi dolcetti

250 gr di farina “00”;50 gr di farina al cocco;150 gr di burro;
3 uova;150 gr di zucchero;1 bustina di lievito per dolci;1 bustina di vanillina;

Per cospargere:

• 1 confezione di kellogg’s conflex;
• zucchero a velo q.b.

Procedimento
In una ciotola lavorate con le fruste elettriche uova e zucchero fino a quando le uova non saranno ben montate, dopodiché aggiungeteci il burro a tocchetti a temperatura ambiente e la bustina di vanillina. Aggiungete all’impasto le farine poco a poco ed il lievito per dolci e lavorate tutto con una spatola fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati. In una pirofila o in un vassoio abbastanza capiente versate la confezione di kellogg’s conflex, dopodiché prendete un cucchiaino di impasto alla volta e passatelo nei kellogg’s, premetelo in modo che questi aderiscano bene intorno al composto. Una volta terminato questo passaggio trasferite i dolcetti in una teglia foderata di carta forno e infornate a 180° per 20 minuti circa in forno statico preriscaldato. Quando avranno raggiunto la doratura sfornate e lasciate raffreddare.
Una volta freddi disponete i dolcetti su un vassoio, cospargeteli di zucchero a velo e servite!

Commenta l'articolo