Natale 2013: ecco come fare le candele

Ecco come si realizzano in casa le candele. Ottime da regalare in vista del Natale 2013

Le candele sono sempre più considerate un vero e proprio oggetto d’arredo e soprattutto nel periodo di Natale aiutano a conferire quell’aspetto magico e l’atmosfera di festa in tutta la casa. Se poi sarete voi a farle, il risultato sarà ancora più d’effetto.

In ogni caso farle è davvero semplice, basta procurarsi della cera di paraffina che vendono in scaglie, la stearina che rende la candela resiste e gli stoppini, indispensabili per poterla accendere quando sarà asciutta e ultimata. Per quanto riguarda gli utensili munitevi di due pentole, un cucchiaio d’acciaio e degli stampini fatti apposta, di qualsiasi materiale purchè sia resistente. Per prima cosa sciogliete a bagnomaria la cera, portando ad ebollizione dell’acqua in una pentola, mentre nell’altra al suo interno mettete la cera, prestando attenzione a non provocare schizzi d’acqua. Ricordatevi di non usare utensili diversi all’acciaio perchè rischiate che vi si attacchi tutto. Quando la cera sarà completamente sciolta potete aggiungere qualsiasi cosa voi vogliate per darle profumo o colore. Ricordate però che quando si asciugherà il colore sarà sempre un pò più chiaro di quello che vedete. Anche per Natale 2013 i colori immancabili sono il rosso, l’oro e l’argento. Un piccolo suggerimento per voi: se proprio non trovate la tonalità che preferite, potete sciogliere benissimo nella cera dei pastelli, che esistono veramente di tutti i colori. Dopo aver scelto il vostro stampo preferito da utilizzare, ricordate di mettere lo stoppino, altrimenti la vostra candela non servirà a nulla. Ora colate la cera sciolta nello stampo e mettetela nel frigorifero per un paio d’ore. Infatti sarà proprio il freddo a far si che la candela si stacchi facilmente dai bordi quando poi dovrete estrarla. Al massimo questa operazione si può rendere più semplice, oleando lo stampo prima di mettere la cera. Se non siete soddisfatti delle dimensioni, continuate a mettere cera finchè non sarà raggiunto il livello da voi desiderato. Se volete fare quelle trasparenti, comprate la cera in gel e seguite questo stesso procedimento. La cosa bella è che però in quelle trasparenti è possibile inserire oggettini natalizi, glitter e qualsiasi cosa non infiammabile. Queste sono delle vera candele personalizzate per Natale 2013, da realizzare in casa senza costi eccessivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.