Consigli di emergenza per ogni situazione: dalle unghie spezzate ai capelli sporchi

Tutte abbiamo dei segreti di bellezza, trucchetti nascosti in un angolino della mente che ci vengono in aiuto in caso di emergenza. Oggi vogliamo svelarvene qualcuno! Una unghia rotta, trucco sbavato, brufoli apparsi all’improvviso, fastidioso residuo di cibo nei denti, capelli che non restano in piega. Quante volte ci siamo trovate in situazioni imbarazzanti senza avere una soluzione a portata di mano! In situazioni come queste, ricorriamo ad alcuni segreti di bellezza per tirarci fuori dai guai, specie se siamo fuori casa. Si è spezzata un’unghia? L’unica soluzione per avere ugualmente le mani in ordine è limare bene l’unghia incriminata.

Se l’inconveniente ti capita fuori casa e non hai una limetta a disposizione, passa sull’unghia la parte ruvida di una scatoletta di fiammiferi. Ancora se avete il trucco sbavato? Per un pronto intervento, prendi un cubetto di ghiaccio, avvolgilo in un fazzoletto e tampona tutto il viso. Il freddo restringe i pori e riduce l’eccesso di untuosità poi procedi con il fondotinta ritoccando man mano tutto il viso.

COME RIMEDIARE AD UN TAGLIO DI CAPELLI SBAGLIATO – CLICCA QUI

I brufoli nascono sempre quando meno te lo aspetti se non abbiamo in borsa il nostro correttore possiamo ricorrere ad acqua gelata e limone che sgonfia il brufolo e lo asciuga. Quante volte ci ritroviamo con residui di cibo fastidiosi tra i denti, senza a portata di mano ne lo spazzolino ne lo stuzzicadenti. Quindi che fare? Al riparo da occhi indiscreti usiamo nientedimeno che l’angolo più sottile delle carte di credito o delle varie tessere che ci ritroviamo in borsa. Inoltre anche i nostri capelli possono avere bisogno di cura in situazione di emergenza.

UNGHIE I NUOVI TREND 2016 ECCO QUALI SONO – LEGGI QUI

Nel caso si gonfiano per un’umidità imprevista usare una lozione per le mani in minima quantità e combattere il crespo. Invece per i capelli grassi che ci fanno sentire in imbarazzo possiamo usare un antibatterico per le mani che con la piccola quantità di alcool contenete secca il capello. Oppure usare del borotalco che fa da shampoo a secco assorbendo l’eccesso di unto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.