La torta di pannolini di Benedetta Rossi per festeggiare una nascita (Foto)

Una torta di pannolini è una vera americanata, Benedetta Rossi lo sa bene ma l’idea è molto carina e tra una ricetta e l’altra di Fatto in casa per voi ha spiegato come si fa. In poco tempo e con un po’ di pazienza la torta di pannolini è pronta, davvero molto carina e semplice da fare con i consigli di Benedetta Rossi. La torta di pannolini si regala alla mamma prima o dopo il parto, diventa azzurra per la nascita di un maschietto, rosa per una femminuccia. Possiamo aggiungere le decorazioni che renderanno la torta fatta con i pannolini molto utile, basta scegliere dei piccoli regali per il bebè. Facciamo in modo di non rovinare i pannolini perché la mamma li utilizzerà. 

BENEDETTA ROSSI MOSTRA COME SI FA LA TORTA DI PANNOLINI 

Cosa serve: 25 pannolini, nastro bioadesivo, un rotolo di cartone (tipo quello della carta cucina), base in plastica di una torta, nastro adesivo, forbice, spago, nastri colorati, decorazioni varie

Come si fa: prendiamo l’interno di un rotolo di carta da cucina e disponiamo al centro del vassoio tondo di plastica (quello bianco per le torte). Arrotoliamo i pannolini e li fermiamo con un pezzetto di nastro adesivo. Uniamo i pannolini in piedi sul vassoio intorno al rotolo di cartone, formiamo la base della torta con due giri di pannolini, blocchiamo tutto con lo spago. Secondo piano della torta con meno pannolini, un solo giro, blocchiamo con lo spago. Terzo piano con un solo pannolino infilato in parte nel rotolo di cartone.

Copriamo lo spago con i nastri colorati. Possiamo aggiungere i fiocchi fissandoli con il nastro bioadesivo. Possiamo inserire in cima alla torta un peluche o un giochino. Le decorazioni possono essere dei piccoli biberon o dei regalini per il bebè. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.