Estate 2011: dove andare con i nostri animali?

Si avvicina il mese di agosto, tempo di ferie per tutti. Sono molti gli italiani che si mettono in viaggio per le vacanze estive. Ma, come si sa, in questo periodo si verifica un fenomeno gravissimo: l’abbandono degli animali. Come può la gente abbandonare il proprio cucciolo, che si fida ciecamente dei padroni? Eppure c’è qualcuno che, senza scrupoli, lo fa. Quali sono le soluzioni per andare in vacanza con i nostri animali? Forse non tutti sanno che la Riviera Romagnola è il paradiso per l’estate degli animali. Da Rimini a Ravenna, passando per Viserba e fino a Riccione, tutto è pronto nei ‘pet Hotel‘ e nelle ‘dog beach‘. L’importante è avere con sé un libretto sanitario in regola, aver fatto tutte le vaccinazioni ed avere un guinzaglio. Vediamo nel dettaglio come funziona. RICCIONE. Per quanto riguarda la spiaggia i bagni aperti agli animali sono il 32, il 33 e il 122. Qui i cani possono essere lasciati liberi in spiaggia, ma sono vietati i tuffi in mare. Per rinfrescarsi sono messa a disposizione delle apposite docce, ciotole di acqua fresca, e per l’igiene palette e sacchetti. Sempre a Riccione l’hotel Corona e l’hotel des Nations offrono ai cuccioli di qualsiasi taglia ospitalità in camera accanto ai padroni. Vengono trattati come veri e propri clienti: per loro ci sono, a scelta, cucce, comode brandine su misura, un tappetino con sopra una ciotola per il cibo e una scodella per l’acqua. E’ qui che c’è addirittura un ristorante riservato con riso, croccantini, polpette e tovagliette di cotone. E’ sempre disponibile inoltre il veterinario e, su prenotazione, la toelettatura e il dog sitter specializzato. E per spostarsi dall’albergo? Hanno pensato anche a questo: biciclette gratuite con cestino porta animali e il nostro cucciolo sarà sempre con noi.

RAVENNA. Qui il Comune ha delimitato 3 tratti di spiaggia libera nei quali è consentito l’accesso ai cani. La prima area è a Casalborsetti, in un tratto di spiaggia libera lungo circa 50 metri situato a sud della zona attrezzata da stabilimenti balneari. La seconda è a Lido di Classe, su 30 metri di spiaggia libera a nord della scogliera trasversale alla foce del fiume Savio. La terza, infine, è a Lido di Dante in un tratto di area privata con fronte pari 100 metri, in utilizzo gratuito alla foce dei Fiumi Uniti e ad una distanza di 50 metri dalla foce.
Per accedere alla spiaggia, i cani devono essere regolarmente iscritti all’anagrafe canina; indossare il guinzaglio, non devono arrecare disturbo al vicinato, né manifestare aggressività verso gli altri cani presenti. Potranno fare il bagno in mare, ma solo nello specchio acqueo antistante i tratti di spiaggia ad essi riservati. E’ interdetto, invece, l’accesso ai cani femmina in periodo estrale. Ci sono anche qui dedicati ampi spazi tra gli ombrelloni, attrezzati con stuoie, ciotole, fontanelle, docce, palette e sacchetti. Naturalmente anche qui il veterinario è disponibile 24 ore su 24.

RIMIN I. La “chicca” è la grande area per cani del bagno 81 è stata addirittura ideata con la collaborazione di un comportamentalista cinofilo. Qui si potrà scegliere tra diverse tipologie di servizio: ombrelloni recintati ed ombrelloni non recintati nelle prime file vicino al mare. Si aggiungono 2 zone doccia per rinfrescarli in qualsiasi momento della giornata e novità estate 2011 la loro area gioco: l’agility dog area.

Che aspettate allora? Godetevi il relax della Riviera Romagnola con il vostro Fido!

3 responses to “Estate 2011: dove andare con i nostri animali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.