Kim Kardashian è diventata mamma

La star dei reality statunitensi  Kim Kardashian è diventata mamma. La celebrità 32enne, compagna di Kanye West ha dato alla luce una bambina, che è nata con un mese di anticipo. La notizia del parto di Kim Kardashian ha sorpreso davvero tutti, soprattutto i siti di gossip americani, dal momento che la nascita era prevista per la metà di luglio. Sia la madre che la bambina, della quale ancora non è stato svelato il nome, stanno bene, nonostante il grande anticipo con il quale è terminata la gravidanza. Il compagno di Kim, il 36enne Kanye West, star mondiale dell’hip hop, ha disertato il party di presentazione del suo ultimo album (in uscita domani) per starle vicino. Kim Kardashian, che negli ultimi tempi era stata fotografata dai paparazzi in condizioni di grande sovrappeso, è stata ricoverata sabato mattina presso il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. Quello che traspare dalle testate di gossip statunitensi è che la celebre coppia, insieme dall’aprile 2012, sia felicissima della nascita, poichè entrambi erano desiderosi di avere una bambina. Proprio la Kardashian, durante il reality show che vede protagonista la sua famiglia “Al Passo con in Kardashian” si era lasciata andare in dichiarazioni di gioia riguardo il sesso del nascituro: “Chi non sogna una bambina? Credo che sia proprio quello che Kanye vuole: una bimba”.  Secondo le prime indiscrezioni il nome della bambina, che presenta i tratti somatici della famiglia Kardashian, inizierà con la lettera K. La celeberrima famiglia inoltre sarebbe pronta per il primo shooting fotografico per la stampa americana, nel frattempo vi proponiamo una gallery che mostra una Kim Kardashian in versione “large” durante il periodo della gravidanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.