Contro Miriana Trevisan anche Eva Henger che difende suo marito ma tutto si complica (Foto)

E’ davvero imbarazzante ciò che sta accadendo e che vede coinvolti Miriana Trevisan, Giuseppe Tornatore, Massimiliano Caroletti se sua moglie, ovvero Eva Henger (foto). Conosciamo tutti le accuse di molesta sessuale mosse dalla Trevisan nei confronti del regista, così come la difesa delle attrici, tutte schierata dalla parte di Giuseppe Tornatore. C’è però un altro nome fatto da Miriana ed è quello del marito di Eva Henger. Anche lui l’avrebbe molestata e sempre per lo stesso motivo, lavorare sul set. La Henger non ci sta e a Pomeriggio Cinque è arrivata armata di prove e documenti definendo la ex ragazza di Non è la Rai una bugiarda. Possibile che Miriana Trevisan stia inventando tutto? Per molti è così e nel salotto di Barbara D’Urso la discussione è sempre più accesa. Mentre Eva Henger attacca da Pomeriggio Cinque, la Trevisan risponde su Twitter.

La Trevisan su Vanity Fair ha dichiarato che aveva ottenuto un ruolo da co-protagonista in un film di Andres Maldonado ma il produttore Massimiliano Caroletti le diede il tormento per giorni. Era già il marito della Henger: “Lo rifiutai in tutti i modi. Un bel giorno mi chiamarono per dirmi che il copione era cambiato: avevano tagliato quasi tutte le mie scene”.
Nomi e  fatti a cui la Henger ha risposto: “Quello che è successo con Tornatore non posso sapere se è vero, ma tendo a credere che non sia vero visto quello che è andata avanti sul produttore Massimiliano Caroletti che non l’avrebbe molestata, ma corteggiata insistentemente. Non ci credo, chi dice una bugia dice una bugia per sempre. Se avessero cambiato tutte le scene e lei era protagonista avrebbero dovuto buttare via il film. In quel film mio marito non era produttore, ma attore e non aveva il potere di tagliare scene. Il produttore era Nicolino Matera.

Contro Miriana Trevisan Laura Chiatti e Margherita Buy ma non solo

La Henger difende il marito spiega le scene in cui Miriana avrebbe dovuto recitare e smonta la sua tesi ma resta sempre la parola di una contro l’altra, poi conclude: Hai detto una marea di bugie, ci sono testimoni, Massimiliano ha fatto causa subito. Se tu hai un po’ di onestà non dici mezza parola, alzi il telefono e dici chi è questa persona della Rai. Perché mettere una persona in mezzo a maniaci una persona che ti ha aiutato e fatto lavorare. Io da persona intelligente ho compreso, ma Tornatore pure è sposato. Come ti permetti di dire una cosa del genere? Non ci credo proprio”. Sì, c’è anche un’altra persona coinvolta e chissà se Mirina farà anche il suo nome. Intanto, la Trevisan ha annunciato con tweet querela contro la Henger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.