Al Bano racconta la sua convalescenza con Loredana Lecciso e i figli (foto)


E’ da un po’ che non avevamo notizie di Al Bano Carrisi, del suo stato di salute dopo il secondo malore, dopo il suo ritorno a casa. Sono arrivate così dalla diretta voce del cantante di Cellino San Marco che a La Zanzara ha confidato che sta bene, che ha resistito bene e che adesso si sta riposando, prosegue la sua convalescenza a casa circondato dalle persone più care, dalla famiglia. Al Bano intervistato ha confidato in radio che si sta riposando con accanto Loredana Lecciso e i suoi figli. Curato e accudito dalla sua famiglia, come già aveva anticipato la Lecciso, Al Bano Carrisi si sta riprendendo dopo le “due bottarelle al cuore”; così le chiama lui. Al Bano sta decisamente meglio, questa volta aveva fatto davvero preoccupare tutti, nonostante i medici fossero ottimisti. Al momento il cantane ha annullato i suoi impegni sul palco ma promette che per il giorno del suo compleanno canterà.

Mi riposerò a casa con Loredana e con i miei figli, e mio occuperò intensamente del mio vino e dei miei terreni” ha confidato l’artista a la Zanzara. Durante l’intervista ha ringraziato come fa sempre Dio e ha raccontato: “Oggi sto bene grazie a Dio il mio cuore ha fatto i suoi capricci, il cervello, per non farlo sentire da solo, ha fatto lo stesso.

Ma ho resistito bene a queste due bottarelle e mi sto riprendendo“. E’ vero, si sta riposando, si lascia curare e sta lontano dallo stress a cui è da sempre abituato, ma non ha alcuna intenzione di stare fermo a lungo.

Ha dovuto annullare il tour previsto dal 22 aprile a Zurigo ma in Bulgaria il 20 maggio ci sarà. Al Bano ha promesso che nel giorno del suo compleanno salirà su quel palco. Per lui saranno 74 anni, sarà un modo per festeggiare ben due volte la vita.  

Commenta l'articolo