Anche Tommaso Paradiso positivo al covid 10: le sue parole sui social

tommaso paradiso covid

Mi unisco a quella vagonata di persone asintomatiche ma positive al molecolare” con queste parole Tommaso Paradiso poche ore fa via social ha annunciato di essere positivo al covid 19. Saltano per il cantante tutti gli impegni presi per il Capodanno. E’ iniziata ieri infatti la quarantena! “Magari nei prossimi giorni provo a organizzare una chitarra e voce in diretta su instagram from the cucina, così per passare il tempo” ha ironizzato il cantante che come detto in precedenza, sta bene e non ha nessun sintomo. Poi nelle storie successive, il cantante ha rassicurato ancora una volta tutte le persone che lo seguono con affetto ribadendo alcuni concetti che ormai conosciamo a memoria, come ad esempio il fatto che i tamponi rapidi continuino a dare dei falsi negativi, come è successo nel suo caso, mentre il molecolare ha poi dato esito diverso. “Sto bene” ha scritto il cantante che vuole comunque rassicurare tutte le persone che si sono preoccupate per lui in queste ore.

Ma sono tantissimi gli artisti che in queste ore, anche a causa della cancellazione delle esibizioni previste per Capodanno, hanno rivelato di essere risultati positivi. Da Jovanotti ad Al Bano, che doveva essere protagonista del Capodanno in Musica di Canale 5 passando per Gaia e Fedez.

Tommaso Paradiso positivo al covid 19: le ultime notizie

Nelle storie successive, Paradiso ha anche rivelato che non aveva impegni di lavoro per il Capodanno, anche perchè molti concerti sono saltati. Aveva fatto il tampone molecolare in vista di una partenza, sarebbe dovuto andare lontano dall’Italia. “Resto a casa, amen” ha detto il cantante. “Non è un dramma, i drammi sono altri” ha continuato Tommaso Paradiso che non vede l’ora di suonare in diretta per tutte le persone che lo seguono con grande affetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.