Centovetrine anticipazioni, cosa succederà dopo la pausa estiva?

Cosa succederà nelle puntata di Centovetrine che vedremo dopo la pausa estiva? Le nostre anticipazioni riguardano le puntata di Centovetrine che vedremo a partire dal 22 agosto 2011. Vi diciamo che ci saranno molte novità, come vi avevamo già anticipato. Sicuramente le prime che vedremo saranno quello che già a partire dalle prime puntate arricchiranno la soap. Ci saranno due nuove protagoniste, due donne, una la conosciamo già mentre l’altra sarà una new entry. Il loro ingresso darà nuova linfa alla soap che ha perso nelle ultime puntate di luglio una protagonista amatissima come Rossana Castelli e che resterà orfana per diverso tempo di Niccolò Castelli e di Ettore Ferri. Ma chi saranno le due nuove protagoniste femminili? Scopriamolo con le nostre anticipazioni.

Centovetrine anticipazioni

Ad arricchire lo scenario di Centovetrine ci penseranno due volti femminili. Tornerà nella soap Elenora Cavendish che avevamo conosciuto tempo a quando era un’alleata di Ettore Ferri e metteva i bastoni tra le ruote a Laura. Per lei ci sarà una nuova story line. Ma non è tutto perchè un’altra donna entrerà nella soap. Si tratta di Giusy Cataldo che in Centovetrine sarà Greta Babich.

Greta avrà da subito a che fare con Ettore Ferri. La donna sembrerà alquanto riservata. Sapremo poco sul suo passato anche se Ettore cercherà di conquistare la sua fiducia. Ma chi è in realtà Greta? Questo non lo scopriremo subito ma ci saranno degli indizi utili a capire cosa possa nascondere la donna.

Come arriverà Greta nella soap? Sarà lo stesso Ettore a portare a Torino la donna. Lo abbiamo lasciato in barca con Niccolò e lo ritroveremo in Corsica con Greta.

Non ci resta che darvi appuntamento alle prossime anticipazioni di Centovetrine.

 

Leggi anche:

Centovetrine anticipazioni, Ettore Ferri lascia Torino per sempre?

Centovetrine anticipazioni: tra Carol e Adriano come finirà?

Centovetrine anticipazioni: Adriano è vittima di Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.