Il processo per la morte di Sarah Scazzi

La decisione è stata presa: in primo grado le assassine sono due. Cosima Serrano e Sabrina Misseri hanno ucciso la piccola Sarah Scazzi il 26 agosto del 2010. Dopo quasi tre anni di bugie, cambi di idea, versioni strane e imbarazzanti i giudici hanno preso la loro decisione. Nessuno però ridarà a mamma Concetta il sorriso della piccola Sarah.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.