Account Google a rischio: rubate e messe online 5 milioni di password dagli hacker

Gli account Google sono a rischio. Gli hacker hanno rubato e messo online 5 milioni di password degli utenti. Allarme sicurezza per Google e per tutti i possessori di un account Gmail. A quanto pare, gli hacker avrebbero messo a segno un nuovo furto di password degli account e pubblicato online tutte le password rubate. 4,93 milioni le parole segrete rubate dagli esperti di computer. I dati con il relativo file testuale è stato diffuso da Bitcoin Security, che ancora una volta si trova a dover fare i conti con gli hacker. Di questi 5 milioni di password rubate, circa il 60% risultano di account Google attivi.

Privacy di Google, il modulo per cancellarsi – LEGGI QUI

Inutile dire che sarebbe facile per chiunque entrarne in possesso e non solo la privacy ma anche eventuali acquisti in rete potrebbero essere messi a rischio. Nella lista degli account violati la maggior parte sono anglosassoni, poi russi, spagnoli ed esiste anche una minoranza italiana. Non risulta ancora chiaro quale vulnerabilità abbiano sfruttato gli hacker per bucare il colosso di Mountain View. Ovviamente, sono in corso le verifiche e Google sta prendendo gli adeguati provvedimenti.

Hacker russi in azione – LEGGI QUI

In attesa di ulteriori dettagli, è stato messo online un apposito tool grazie al quale è possibile scoprire se il proprio account Google è tra quelli compresi nel file pubblicato online o meno. Cliccando su questo sito e inserendo il proprio indirizzo e-mail, saprete se il vostro account è a rischio o meno. Dunque, ancora una volta gli hacker agiscono: sono state rubate e messe online 5 milioni di password.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.