La senatrice Pezzopane a Pomeriggio 5: quattro persone morte nell’Hotel Rigopiano


Ci sarebbero delle buone notizie dal’Hotel Rigopiano: a dare le ultime news in diretta con il programma di Canale 5 Pomeriggio 5 è la Senatrice Stefania Pezzopane che ha dato una importante comunicazione. In diretta con Barbara D’Urso la senatrice ha annunciato che le ricerche vanno avanti ma non solo: “Ci sono tre persone ferite che sono state estratte dalla macerie, erano dentro la struttura, adesso sono in ospedale. Io sono qui con gli uomini della protezione civile, posso dirvi che queste sono notizie certe ma al momento non posso dirvi chi siano. Per ovvi motivi non viene diffusa l’identità delle persone che sono state portate in ospedale e neppure delle vittime.”

AGGIORNAMENTO– La senatrice chiama in diretta alle 18 e spiega quello che sta accadendo smentendo le parole dette in precedenza. “Le due persone vive sono quelle che erano fuori dalla struttura, dentro la macchina.Posso confermare che le 4 persone ritrovate invece nella struttura sono morte.”

Queste le parole della senatrice che  lancia quindi una speranza: le ricerche vanno avanti ma non sarà semplice anche perchè la struttura potrebbe cedere da un momento all’altro. In lacrime la conduttrice, Barbara D’Urso, che conosceva bene tutte le persone che lavoravano in albergo, un posto dove lei ha trascorso anche alcuni giorni nelle vacanze di Natale.

Nel programma di Canale 5 abbiamo anche visto alcune immagini delle persone che sono all’interno della struttura. E abbiamo ascoltato anche in diretta le parole di Bruno, il direttore dell’Albergo che si è salvato. Era infatti a Pescara proprio per chiedere informazioni in merito ai soccorsi. Gli ospiti della struttura, completamente isolati, avevano chiesto di poter lasciare il resort ed era necessaria la presenza di un gatto delle nevi, o di una turbina. Ma purtroppo i mezzi non sono arrivati anche perchè, come abbiamo poi visto nelle ultime ore, raggiungere il resort era quasi impossibile. 

I medici dell’ospedale di Pescara al momento non confermano l’arrivo di altri feriti in ospedale. Nella struttura ospedaliera ci sono solo al momento, i due uomini soccorsi questa mattina e tre salme. Al momento quindi sono tre le persone decedute con certezza e i parenti delle vittime sono in ospedale per il riconoscimento. 

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo