Fabrizio Corona rischia di nuovo il carcere? La risposta dell’Avvocato Chiesa a Mattino 5

Fabrizio Corona rischia di dover tornare in carcere? Si parla di questo, e della sua nuova vita dopo la scarcerazione nella puntata di Mattino Cinque in onda oggi 1 giugno 2018 su Canale 5. Ospite della puntata, nel salotto di Federica Panicucci, l’avvocato Chiesa, legale di Fabrizio Corona.  Non è la prima volta che si parla di un possibile ritorno in carcere di Corona, questa volta, il motivo sarebbe legato a una sua frequentazione. Stando però a quanto ha dichiarato il legale di Corona, il rischio che l’imprenditore possa tornare in carcere non esiste.  L’avvocato Chiesa infatti ha chiarito la situazione del suo assistito sottolineando che è tutto sotto controllo e che lo stesso Corona ha avuto modo di scrivere al giudice spiegando la sua situazione che è come sempre paradossale. Può un uomo chiedere la carta di identità o la fedina penale ad un amico o un conoscente? Secondo quanto racconta l’avvocato, la persona in questione sarebbe uno dei suoi amici più cari, il titolare di un negozio di tatuaggi che lui spesso frequenta. Sembra però che nel mirino delle forze dell’ordine ci siano delle fotografie che mostrano Corona molto vicino alla persona in questione nel corso di una serata tra amici. 

Avrete visto che negli ultimi giorni Corona, dopo aver ricevuto il permesso, ha iniziato a pubblicare sui social senza avere intermediari per cui tutto quello che scrive è attribuibile a lui, come anche le fotografie che vengono pubblicate.

FABRIZIO CORONA RISCHIA DI TORNARE IN CARCERE PER “COLPA” DELLE SUE FREQUENTAZIONI? 

Secondo l’avvocato di Corona quindi non ci sarebbero rischi per il suo assistito. Di diverso avviso però sono i giornalisti de La Stampa che sollevano la questione. Come testimoniano queste famose foto, Fabrizio Corona avrebbe violato gli obblighi imposti dal giudice di Sorveglianza che lo “invitano” a “Non frequentare pregiudicati e tossicodipendenti, omettendo altresì di frequentarne gli ambienti”.

L’avvocato di Corona ha ribadito che non ci dovrebbero essere problemi di sorta in questo caso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.