Negozi chiusi la domenica: ecco cosa cambia con questa proposta


Negozi chiusi la domenica, questa è una delle ultime notizie che ha attirato l’attenzione di tutti gli italiani. Infatti, in queste ore non si parla d’altro! Alla Camera è partito l’iter per rivedere appunto le liberalizzazioni del governo Monti, che riguardano le aperture domenicali. Ad annunciare quanto sta accadendo ci ha pensato, con un post su Facebook, Barbara Saltamartini. In particolare, questa bozza prevede che i negozi vengano tenuti chiusi di domenica e nei giorni festivi. Dovrà essere fatta eccezione per otto domeniche, in cui è appunto prevista l’apertura dell’esercizio.

NEGOZI CHIUSI LA DOMENICA ULTIME NOTIZIE: LA PROPOSTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE E DELLA LEGA

Le ultime notizie parlano di negozi chiusi la domenica e ormai da qualche ora non si legge altro sul web. In particolare, Barbara Saltamartini, deputata a capo della commissione attività produttive della Camera, ha rivelato su Facebook che è iniziato ufficialmente l’iter per rivalutare gli orari di apertura dei negozi. In particolare, al centro dell’attenzione ci sarà la giornata di domenica. Questa revisione prevede appunto “l’obbligo della chiusura domenicale e festiva dell’esercizio”, che dovrà basarsi su un piano messo a punto da Regioni e associazioni di categoria. I negozi potranno aprire per tutte le domeniche del mese di dicembre e sarà possibile scegliere altri giorni festivi durante l’anno. In tutto gli esercizi potranno tenere aperto otto domeniche all’anno. Per il resto, i negozi dovranno restare chiusi di domenica. Le deroghe sono previste per le attività che si trovano nelle località turistiche. L’obbligo di chiusura alla domenica rappresenta una parte fondamentale della campagna elettorale sia del Movimento 5 Stelle che della Lega. Ricordiamo che nel 2012 il governo Monti aveva eliminato i limiti di apertura, al fine di aiutare le attività dei negozi.

Ora, però, il M5S e la Lega hanno come obbiettivo quello di aiutare i lavoratori a vivere più serenamente il proprio lavoro. Tutti hanno diritto, secondo coloro che sono d’accordo con questa idea, ad avere una giornata di riposo e proprio per questo motivo la domenica i negozi dovrebbero restare chiusi. In questo modo, si potrà dare loro la possibilità di avere la domenica libera in qualsiasi caso. Ma questa notizia ha diviso un po’ l’Italia, c’è infatti chi è d’accordo, ma anche chi non lo è.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close