Fiumicino, Maria Tanina Momilia trovata morta in un canale: chi l’ha uccisa?


Fiumicino, Maria Tanina Momilia trovata morta in un canale: chi l’ha uccisa?

E’ tragico l’epilogo della scomparsa di Maria Tanina Momilia, la donna di 39 anni di cui si erano perse le tracce la scorsa domenica. Il suo corpo privo di vita è stato ritrovato in un canale a Fiumicino, nei pressi di Isola Sacra, vicino Roma. Da quanto emerge dai primi rilievi sul cadavere, si tratterebbe quasi sicuramente di un omicidio. Sul corpo della 39enne è infatti presente una ferita sulla nuca. A trovare Maria Tanina Momilia, ormai priva di vita e con il volto nell’acqua, sono stati due operatori del consorzio di bonifica. Ad occuparsi del caso sono i carabinieri.

LA TRAGICA MORTE DELLA 39ENNE MARIA TONINA MOMILIA: SI TRATTA DI OMICIDIO?

Sono ore intense quelle successive al ritrovamento e al riconoscimento del corpo di Maria Tonina Momilia. Il suo cadavere si trovava a Isola Sacra, all’interno di un canale di bonifica di Fiumicino. La 39enne era scomparsa domenica scorsa e purtroppo verso le ore 9 di ieri mattina le speranze di ritrovarla viva si sono spente definitivamente.

Sulla sua nuca è presente un’evidente ferita che ha fatto immediatamente pensare ad un omicidio. La scientifica e la polizia sono giunte sul posto per effettuare tutti i rilievi. Nonostante in un primo momento il suo corpo non fosse stato identificato, tutto sembrava ricondurre a Maria Tanina Momilia.

La donna era mamma di due figli e lavorava come commessa.

Qualche ora dopo i familiari hanno accertato tragicamente che il corpo fosse proprio il suo.

I carabinieri stanno indagando sul caso già da domenica, quando il marito della donna ha denunciato la sua scomparsa. L’uomo aveva raccontato di non aver più ricevuto alcuna notizia da parte della moglie dalle ore 10 del mattino e aveva lanciato anche un appello tramite Facebook per cercare di ritrovarla: “Mia moglie è sparita nel nulla, non si hanno più notizie di lei da questa mattina, vi prego aiutatemi“.

Attualmente, nonostante l’ipotesi più accreditata sia quella di omicidio, gli investigatori attendono l’esito dell’autopsia. Solo successivamente si potrà comprendere quali siano le cause della morte di Maria Tanina Momilia. E’ morta all’interno del canale oppure è stata uccisa precedentemente?

I carabinieri stanno procedendo ascoltando familiari ed altre persone collegate alla 39enne per far luce sulle ultime ore di vita di Maria Tanina, cercando di comprendere se dovesse incontrare qualcuno. La vita privata è stata messa sotto la lente di ingrandimento per individuare eventuali problemi o discussioni avute con qualcuno di recente o in passato.

Fiumicino, Maria Tanina Momilia trovata morta in un canale: chi l’ha uccisa? ultima modifica: 2018-10-09T10:29:37+00:00 da Sissi

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close