Le Iene: il decoder “pezzotto” per vedere Sky, DAZN e Netflix pirata – VIDEO


Le Iene | decoder pezzotto sky dazn netflix

Ha fatto molto discutere sui social il servizio realizzato da Alessandro Di Sarno de Le Iene a proposito di un decoder ribattezzato “pezzotto” che è in grado di offrire la visione di tutti i canali Sky (tutti, dal calcio alle visioni primafila) passando persino per i servizi in abbonamento online come Netflix e DAZN. Questo prodotto è ovviamente un prodotto illegale e realizzato con un meccanismo di pirateria che sta fruttando parecchio denari ai cosiddetti installatori.

Le Iene: il decoder “pezzotto” per vedere Sky, DAZN e Netflix pirata

L’inviato Alessandro Di Sarno ci ha portato alla scoperta di questo inedito servizio ideato e realizzato all’estero ma perfezionato da dei pirati informatici in Italia: una app in grado di captare la messa in onda di tutti i canali a pagamento di Italia e del resto del mondo, oltre alla visione on demand dei servizi offerti da DAZN e Netflix. Questa app è fruibile attraverso Smart Tv (semplicemente installandola nell’apparecchio) oppure acquistando un semplice decoder con sistema operativo Android (commercialmente ha un prezzo di 30 / 40 Euro).


Gli installatori di questo servizio curano l’accesso al servizio e si fanno pagare in contanti la tariffa mensile per usufruire di questo servizio: 15 Euro al mese. Una cifra davvero irrisoria se pensiamo che il solo abbonamento di Sky con 19 Euro circa per il solo pacchetto base. Con questo decoder “pezzotto”, invece, è possibile guardare tutto: dalle partite di Seria A ai film di Primafila, passando per tutti i canali Sky Cinema ma anche i match di DAZN e tutte le serie e i film presenti sulla piattaforma Netflix.

Nel filmato mostrato a Le Iene, vengono mostrati due incontri con questi installati filmati con telecamere nascoste. i giovani giunti nella finta casa di Di Sarno arrivano, portano il decoder “pezzotto” ed espongono tutti benefit di cui potrà fruire e del prezzo ultra-vantaggioso che dovrà sostenere ogni mese. Il tutto fatto con una facilità davvero allarmante; una facilità che a questi pirati potrebbero costare la libertà: per questi reati sono previsti dagli uno ai tre anni di reclusione oltre ad una pena pecuniaria.

Conoscete "il pezzotto"? Viene da Napoli, è un decoder pirata e fa vedere tutti i canali, compresi quelli a pagamento ?

Publiée par Le Iene sur Mercredi 10 octobre 2018

In cosa al filmato, Le Iene spiegano che in ogni città italiana ci sono dai 30 ai 40 installatori e che questa app funziona attraverso dei server che si appoggiano all’estero e che usano in origine abbonamenti regolari ad cui estrapolano le immagini in diretta.


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close