Ancona, bambina di 10 anni muore nel sonno per una stufa: grave il fratellino di 7 anni


bambina 10 anni morta stufa monossido

Una tragedia è avvenuta nella notte in provincia di Ancona, dove una bambina di 10 anni è morta nel sonno a causa di una stufa. Il fratellino di 7 anni versa in gravi condizioni. E’ accaduto in località Aspro di Colledanoce, a Sassoferrato. A causare la morte della bimba sono state le esalazioni di monossido di carbonio. La terribile scoperta è stata fatta dalla mamma, che si è recata nella stanza dei figli per svegliarli e portarli poi a scuola. Erano circa le 7 di oggi 11 gennaio 2019, quando la donna, in preda alla disperazione, ha allertato i soccorsi. Il bimbo di 7 anni, fratello della vittima, è stato trasportato al pronto soccorso d’urgenza e le sue condizioni sono gravi.

BAMBINA DI 10 ANNI MUORE NEL SONNO IN PROVINCIA DI ANCONA PER ESALAZIONI DI MONOSSIDO DI CARBONIO

Secondo quanto si apprende in queste ore successive alla tragedia che ha colpito questa famiglia, i bambini dormivano nella stessa stanza. In questa era presente una stufa per riscaldare l’ambiente.

Proprio il malfunzionamento di questa sarebbe alla base dell’accaduto. Le esalazioni di monossido di carbonio non hanno lasciato scampo alla bambina di 10 anni, riducendo in gravi condizioni anche il fratellino di 7. Il bimbo, secondo quanto trapelato, starebbe lottando tra la vita e la morte.

In queste ore dovrebbe essere trasferito a Ravenna o a Fano, presso la camera iperbarica. Purtroppo i genitori non potevano accorgersi di quanto stava accadendo nella stanza dei figli.

Sul luogo della tragedia sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e i carabinieri. Ora si opera per ricostruire la dinamica dell’accaduto e confermare l’ipotesi che sia stato proprio il monossido di carbonio a causare la morte della bambina. La famiglia è di origine brasiliana ed è sconvolta dall’accaduto.

Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti sulle condizioni di salute del fratellino di 7 anni della bimba di 10 anni morta in provincia di Ancona.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close