Stato di emergenza prorogato fino al 15 ottobre: cosa significa e cosa cambia per i cittadini