Santa Maria del Molise: uccide il marito di 72 anni allettato da mesi dopo un incidente

Le ultime notizie da Santa Maria del Molise: una donna ha ucciso suo marito. Aveva 72 anni era allettato da qualche mese
molise omicidio

Cronaca nera anche nel giorno della vigilia di Natale, purtroppo. Vi raccontiamo di un altro omicidio. Questa volta la vittima è un uomo di 72 anni è stato ucciso nella sua abitazione di Santa Maria del Molise, in provincia di Isernia. I carabinieri hanno fermato con l’accusa di omicidio la moglie. Sono ancora poche le informazioni che arrivano dal Molise ma pare che non ci siano molti dubbi sula colpevolezza della donna. Le forze dell’ordine sono state chiamate dai vicini di casa che hanno probabilmente sentito le urla della vittima. L’uomo ha una ferita alla testa provocata da un corpo contundente. Pare che la tragedia si sia consumata al culmine di una lite domestica. E’ per questo motivo che i vicini di casa hanno ascoltato le richieste di aiuto della vittima e hanno deciso di richiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Le ultime notizie dal Molise

La vittima, 72 anni, era allettata in seguito a un incidente avvenuto un paio di mesi fa. Da chiarire il movente e la dinamica di quanto accaduto. La donna, 66 anni, è stata prelevata dai carabinieri e portata nella caserma di Isernia. Atteso l’arrivo del magistrato sul posto.  Non è ancora chiaro come la donna abbia ucciso suo marito. I fatti sono avvenuti questa mattina, poco prima di mezzogiorno ma al momento, non c’è altro da aggiungere. Non sono state rese note neppure le identità delle due persone coinvolte in questa drammatica vicenda. “Stiamo accertando i fatti” ha detto il colonnello Vincenzo Maresca, comandante provinciale dell’Arma di Isernia questo, quanto si legge sui giornali locali che stanno seguendo con attenzione la storia. Nelle prossime ore attese note ufficiali che potranno chiarire con maggiori dettagli quanto successo questa mattina a Santa Maria del Molise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.