The Jeremy Kyle Show, suicidio di un ospite del talk show britannico: il programma è stato sospeso


The Jeremy Kyle Show suicidio

E’ stato sospeso il talk show britannico The Jeremy Kyle Show, a seguito del suicidio di un ospite. A prendere la decisione è stata l’emittente britannica Itv, che ha dunque messo in pausa il celebre programma a tempo indeterminato. Nel talk show si parla di scandali, si discute, ci si insulta e si litiga. Dopo una sola settimana dalla partecipazione di Steve Dymond, 62 anni, in qualità di ospite, l’uomo si è suicidato. Nel corso della sua partecipazione, si era sottoposto al test della macchina della verità per dimostrare alla fidanzata di non averla tradita. Il test gli ha però dato torto portando all’interruzione della relazione tra i due. A raccontarlo è il quotidiano The Sun. Dunque, la partecipazione al talk show The Jeremy Kyle Show potrebbe essere alla base del suicidio dell’uomo.

SUICIDIO DI UN OSPITE DEL THE JEREMY KYLE SHOW, NON AVEVA SUPERATO IL TEST DELLA MACCHINA DELLA VERITA’

L’uomo potrebbe essere stato portato al suicidio dalla separazione dalla sua fidanzata, proprio a seguito del test della macchina della verità a cui si era sottoposto partecipando al talk show. Il programma, presentato da Jeremy Kyle, è un format basato su discussioni tra familiari o amici. Il talk show prevede il “lie detector” e molto spesso questo avrebbe fatto venire alla luce situazioni poco chiare. Questo show, di grande successo, andava in onda dal 2005 attestandosi come uno dei programmi più seguiti del day time. La media di share è del 22%. Dunque questo talk show piace molto ai cittadini britannici, che lo guardano ogni giorno.

LA DECISIONE DELL’EMITTENTE BRITANNICA ITV DI SOSPENDERE IL PROGRAMMA PER RISPETTO DI QUANTO ACCADUTO

A seguito del suicidio, l’emittente britannica Itv ha deciso di sospendere il The Jeremy Kyle Show per un tempo indeterminato. Inoltre sono state rimosse anche le puntate precedenti dai canali on demand. Le parole utilizzate da un portavoce per parlare del suicidio dell’uomo sono le seguenti: “Jeremy e tutto lo staff sono sgomenti e rattristati. Secondo quanto si apprende, il 62enne Steve Dymond si è suicidato assumendo una grande quantità di farmaci una sola settimana dopo la partecipazione al talk show britannico di successo. Dunque per l’emittente si tratta di un gesto di rispetto dovuto per rendere memoria a quest’uomo. Non si sa se allo show siano state attribuite delle responsabilità sulla decisione dell’uomo di farla finita. Sicuramente sospendere i programmi per un periodo è un gesto di rispetto nei confronti dei familiari della vittima.

Leggi altri articoli di Dal Mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close