Emergenza nucleare, tremano le borse di tutto il mondo

Flash news- Catastrofe in Giappone, Caporetto delle Borse. I listini mondiali confermano la tendenza iniziata già con la crisi libica, e si dimostrano particolarmente sensibili alle tragiche notizie che provengono dal Paese del Sol Levante. Nonostante la Borsa di Tokyo abbia mostrato segni di recupero dopo la dèbacle dei giorni scorsi, le borse europee continuano a scendere.

Ci sono timori per la produzione industriale, alla luce del disastro nucleare che si sta profilando, e che finirà con il mettere in discussione le scelte di molti Governi su questo delicato tema.  In ribasso di oltre due punti percentuali Piazza Affari, sulla stessa scia le altre borse europee, ed anche Wall Street ha aperto in ribasso.  Sicuramente, come spesso capita in questi casi, le speculazioni fanno la loro parte, ma è più la paura a farla da padrona, in momenti come questo. Proprio un doppio knock-out, prima la Libia e ora il Giappone. Quando tornerà il sereno ?

Francesco Ongaro

One response to “Emergenza nucleare, tremano le borse di tutto il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.