Serie A, Milan-Parma 4-0: Cassano show, gol e due assist


milan parma robinho

Non si può ancora dire se la crisi è dietro l’angolo o no. Di certo c’è che la vittoria ottenuta oggi sul Parma è meritata e dà morale alla squadra. Cassano ha finalmente realizzato il suo primo gol in rossonero ed è tornato a servire assist: ben due quelli per Robinho.

A sbloccare la partita ci pensa Seedorf, appena rientrato dall’infortunio. L’olandese, servito da Ibrahimovic, sigla l’1-0 già all’8′. Al 17′ Cassano, imbeccato da Gattuso (sì, proprio lui), tira al volo e coglie l’interno del secondo palo: 2-0. La partita, a questo punto, rallenta un po’. Il Parma è troppo timido nel complesso e allora sono ancora i rossoneri, a partire dalla mezz’ora, ad andare vicino al gol. A fallire, da pochi passi, prima è Merkel (che cicca il pallone), poi Ibra (che spara su Mirante). Al 45′ destro dai 30 metri di Candreva, su punizione: palla a lato di pochissimo.


Nella ripresa il Parma prova a riaprire la gara e impensierisce Abbiati con Dzemaili e Paci. Proprio nel miglior momento dei ducali, entra Robinho e cambia tutto. Cassano serve al brasiliano due assist deliziosi, sistematicamente tradotti in rete. Robinho è giunto già a quota 9 reti in Serie A. Nel finale Pato potrebbe segnare ancora, ma da pochi passi spara in tribuna. Finisce 4-0 per il Milan, che già da ora può pensare alla Champions League.


Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close