Champions: amara per Milan e Roma

Le due partite di Champions League di queste due giornate non lasceranno un ricordo positivo delle squadre italiane. Da un lato il Milan e dall’altro la Roma: per entrambe una sconfitta e per entrambe una forte delusione.

La squadra di Allegri perde a San Siro e già questo è un pessimo risultato. Trattandosi di una partita di Champions potremo comunque dire che ci può stare. Ma i rossoneri non saranno rircordati dal Tittenham solo per la sconfitta. Resterà alla storia la brutta rissa che ha visto protagonista il numero 8 rossonero. Gennaro Gattuso, il capitano ha fatto un brutto gesto che lo ha fatto finire sulle prime pagine di giornali sportivi e inglesi. Per quale motivo c’è stata una reazione così forte contro Jordan secondo allenatore del Tottenham? Perchè avrebbe insultato tutti gli italiani. ( per vedere il vide della rissa clicca qui)

Passiamo alla Roma. La squadra di Ranieri dopo la sconfitta di campionato contro il Napoli avrebbe dovuto tirar fuori grinta e carattere e invece perse contro lo Shaktar. Anche in questo caso la sconfitta arriva in casa. Se per i rossoneri un 1 a 0 potrebbe essere ribaltato ci sembra molto difficile farlo con un 3 a 2. Perrotta e Menez non bastano e i giallorossi soccombono ai loro avversari. Non basta neppure un secondo tempo alla ricerca disperata di un pareggio. Finisce così una gara davvero sfortunata.

Filomena Procopio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.