Calciomercato Milan: il Real Madrid vuole rispedirti Kakà

calciomercato milan

Il Real Madrid vuole liberarsi a tutti i costi di Ricardo Kakà. Giusto due anni fa il brasiliano fu a un passo dal Manchester City, poi la trattativa non si concretizzò. I tifosi del Milan esultarono, ma per poco. Perché il destino di Kakà era scritto, ed era lontano da Milano. Il brasiliano passò al Real Madrid nel giugno 2009 per 65 milioni di euro. Ad alcuni opinionisti non sembravano nemmeno tanti. In poco tempo, però, si capì che Galliani aveva fatto un grande affare.

Kakà, che col Milan aveva vinto Champions, scudetto e Mondiale per club, oltre a un pallone d’oro, in Spagna non ha mai brillato. Il campione che terrorizzava le difese d’Europa e della Serie A non c’è. Gli infortuni ne hanno frenato la carriera, ma forse non sono solo i guai fisici ad avere trasformato Kakà. Che il brasiliano non sia più lui per i troppi soldi? Non lo ammetterebbe mai, però più di 10 milioni di euro l’anno possono distrarre…

Il Real, di lui, non ne può più. La dirigenza spagnola vorrebbe rispedirlo al Milan a prezzo superscontato (si fa per dire): anche 25/30 milioni di euro andrebbero bene. Galliani, magari, sarebbe anche felice di riaverlo, ma non cero per quella cifra. Basti pensare che Robinho è arrivato in estate per 20 milioni di euro, all’età di 26 anni. Kakà ne ha già 3 in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.