Milan, Ibrahimovic fuori per 3 giornate


Mentre Marco Rossi si prende il tapiro d’oro per essere uno dei difensori che si becca più colpi dagli avversari, Zlatan Ibrahimovic si becca invece tre giornate di squalifica. Dopo la brutta azione fatta ieri nella partita contro il Bari, l’attaccante rossonero è stato ben punito dal Giudice Sportivo. Sono arrivate infatti tre giornate di stop per lo svedese che salterà così il tanto atteso derby e mette anche in difficoltà la squadra. Un periodo davverno negativo per il rossonero che prima vede sfumare i sogni di gloria dopo l’eliminazione del Milan dalla Champions ( continua la sua maledizione) e ora dovrà saltare la sfida contro la sua ex squadra.Ibrahimovic salterà oltre che il derby del 3 aprile anche le delicate sfide contro il Palermo e contro la Fiorentina. Queste le motivazioni della decisione del Giudice Sportivo, è stato squalificato per:

“per comportamento non regolamentare in campo (settima sanzione); per avere, al 28′ del secondo tempo, a giuoco in svolgimento ma con il pallone non più a distanza di gioco, colpito volontariamente, da tergo, con una manata all’addome, un calciatore avversario, facendolo cadere al suolo, senza conseguenze lesive (art. 19.4, lett. b CGS)”


Il Milan ovviamente farà ricorso ma sarà difficile che le cose possano cambiare. Niente allungo sull’Inter dopo il pareggio con il bari e la brutta notizia. Non che il Milan debba dipendere da Ibra ma si sa che il suo apporto può essere sempre fondamentale. E invece i suoi compagni dovranno fare a meno di lui. Vedremo come disegnerà la squadra Allegri in sua assenza.


Leggi altri articoli di News Sport

2 commenti su “Milan, Ibrahimovic fuori per 3 giornate”

  1. 14 Marzo 2011

    […] Milan, Ibrahimovic fuori per 3 giornate […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close