ATP Tour di Indian Wells, Nadal e Federer passano ai quarti

Sui campi da tennis in cemento dell’Indian Wells  in California, USA si sta svolgendo il campionato Wta un torneo che fa parte dell’ATP Tour giunto ormai alle semifinali. La competizione comprende il torneo maschi e femminile, oltre al doppio per entrambe specialità. I grandi campioni confermano la loro bravura: Nadal e Federer non deludono.

Nel torneo maschile si confermano tutti i pronostici della vigilia. Passano al Masters 1000 tutti tennisti favoriti alla vigilia: Nadal battendo Devvarman 7/5 6/4, Djokovic con un punteggio di 6-0 6-1 su Troicki, Federer vincendo 7-6 (7/4)6-3 su Harrison. I quarti sono così divisi: Nadal-Karlovic, Del Potro-Robredo, Gasquet-Djokovic e Wawrinka-Federer. I pronostici, naturalmente, sono a favore delle teste di serie mentre l’americano Roddick, finalista l’anno scorso, ha dovuto lasciare il posto a Gasquet.

Nel torneo femminile, dopo le sconfitte delle atlete italiane, la Pennetta uscita al terzo turno e la Schiavone, uscita al quarto turno, battuta al tie break del terzo set da quella che ormai viene definita la sua “bestia nera” l’israeliana Shahar Peer, vanno avanti la francese Marion Bartoli e la belga Wickmayer. La Bartoli testa di serie n. 15 ha battuto la serba Ana Ivanovic (n.19) con un punteggio di 6/4 7/6 (7/4), mentre la Wickmayer (n.23) ha avuto la meglio sull’israeliana Shahar Peer (n.10) con un doppio 6/3. Mentre si aspetta il risultato di oggi della finalista dell’anno passato, la Wozniacki alla ricerca di una vittoria in questo torneo che si scontrerà con la Azarenka, nell’altro quarto si scontreranno Sharapova-Peng.

Un vero peccato per l’uscita di Francesca Schiavone che resta in cima alla classifica delle migliori tenniste, per il momento al n. 5, ma risalirà al n. 4.

Meno in forma la parte maschile della squadra di tennis che non vede nessun atleta in vetta alla classifica, ma che presenta, nel tabellone, dei nomi davvero eccezionali del panorama tennistico quali Nadal e Federer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.