Nazionale Under 21: Italia-Svezia probabili formazioni


Flash news-Primo dei due impegni amichevoli per gli azzurrini di Ciro Ferrara. A Reggio Emilia (ore 21) test contro i pari età svedesi, prima dell’altra sfida programmata contro la Germania martedì prossimo. Quali saranno le probabili  formazioni che i due allenatori manderanno in campo?

Questa sera alle 21,00 scenderà in campo la nazionale Italiana Under 21 che affronta la Svezia. Ecco le probabili formazioni per la gara di oggi.

La Federazione, dopo che l’Italietta non ha centrato la qualificazione all’indomani della rocambolesca sconfitta nei play off contro la Bielorussia, si è affidata a Ciro Ferrara esonerando Pierluigi Casiraghi. Il tecnico ex Juve, stasera si affiderà al recuperato Paloschi, che tornerà a vestire l’azzurro dopo il periodo ai box causa infortunio. In attacco oltre al ritrovato genoano, dubbio Macheda-Borini, con quest’ultimo, da poco trasferitosi in prestito dal Chelsea allo Swansea City, favorito. Ci potrebbe essere spazio nella ripresa per Lorenzo Crisetig dell’Inter (classe 1993) recente vincitore, con i suoi compagni, del Torneo di Viareggio. In porta conferma per Pinsoglio dopo lo splendido esordio contro l’Inghilterra ad Empoli.

ITALIA:  Pinsoglio; Donati, Camporese, Caldirola, Crescenzi; D’Alessandro, Soriano, Marrone, Fabbrini; Paloschi, Borini.

SVEZIA: Noring; J. Larsson, P. Jansson, Dyrestam, Asp; Hamad, Johansson, Hiljemark, Hult; Jonsson, Armenteros.


Leggi altri articoli di News Sport

2 commenti su “Nazionale Under 21: Italia-Svezia probabili formazioni”

  1. 24 Marzo 2011

    […] che stasera debutti anche un altro interista, quel Crisetig classe '93 che sta facendo …Nazionale Under 21: Italia-Svezia probabili formazioniUltime Notizie […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close