Slovenia-Italia ultimissime, Motta frega la maglia a De Rossi


Tra qualche ora scenderanno in campo Slovenia e Italia per al partita valida alla qualificazioni degli Europei di calcio del 2012. Tante novità per la nostra nazionale ma anche tante esclusioni. Sono stati assegnati i numeri delle maglie e Thiago Motta, fresco fresco di nazionale frega la maglia al veterano De Rossi. Il giocatore giallorosso non sarà della gara ma il suo numero 5 scenderà in campo. Infatti la maglia di Daniele De Rossi con il numero 5 nella partita di oggi sarà invece indossata da Motta. Uno sgarbo? No, semplice necessità perchè possono essere solo 23 le maglie date ai calciatori. Si andrà quindi dall’1 al 23: niente più numeri strani sulle spalle dei giocatori della nazionale.Ultimissime dalla Slovenia

Come abbiamo detto quindi De Rossi non ci sarà come non ci sarà neppure Mario Balotelli. Prandelli ha deciso. Ma la nazionale anche senza di loro cercherà di portarsi a casa i 3 punti utili. Questo l’elenco dei numeri delle maglie dei giocatori:

1 Buffon, 2 Maggio, 3 Chiellini, 4 Criscito, 5 Thiago Motta, 6 Mauri, 7 Pazzini, 8 Marchisio, 9 Matri, 10 Cassano, 11 Gilardino, 12 Sirigu, 13 Astori, 14 Aquilani, 15 Gastaldello, 16 Balzaretti, 17 Viviano, 18 Montolivo, 19 Bonucci, 20 Santon, 21 Giovinco, 22 Rossi, 23 Nocerino

Pazzini si prende il numero 7 che in questo periodo sembra portare bene almeno con l’Inter a Matri invece va il 9. Per Antonio Cassano c’è il numero 1o. Insomma si ritorna ai vecchi tempi quando il ruolo dei calciatori si poteva facilmente riconoscere dal numero che portavano sulla maglia e non solo dal taglio alla moda di capelli.

Per leggere le probabili formazioni di questa sera cliccate qui: Slovenia- Italia probabili formazioni



Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close