Atp Miami, si giocano le qualificazioni per le semifinali


Continua senza problemi la corsa verso la finale del torneo Atp Miami del tennista serbo n. 2 del mondo, Novak Djokovic che ha battuto non senza impegnarsi, il sudafricano Kevin Anderson con un punteggio di 6/4, 6/2 qualificandosi per la semifinale del torneo. Una vera soddisfazione per il serbo che raggiunge quota 22 vittorie consecutive confermando il suo stato di grazia. Infatti, grazie a questo risultato, per il 2011 si conferma quale tennista imbattuto.

Altro atleta che raggiunge le semifinali è lo statunitense Mardy Fish (n. 14) che ha battuto lo spagnolo David Ferrer (n. 6) per 7-5, 6-2 risultato che gli permette di superare in classifica il connazionale Andy Roddick.

Mardy Fish sarà il prossimo avversario di Novak Djokovic per l’accesso alla finale.

Oggi gli altri due quarti di finale: Nadal-Berdych e Federer-Simon.

Nell’omologo torneo femminile la bielorussia Victoria Azarenka attuale n. 6 ha battuto la belga Kim Clijsters n. 2 con un doppio 6/3, qualificandosi per le semifinali.

Intanto la russa Vera Zvonareva ha battuto la polacca Agnieszka Radwanska con un 7/5, 6/3.

Il torneo femminile ha già i nomi delle altre due semifinaliste: la tedesca Andrea Petkovic testa di serie n. 21, ieri ha battuto la serba Jelena Jankovic (n.6) con un punteggio di 2/6 6/2 6/4 mentre la russa Maria Sharapova ha battuto, sempre ieri, la romena Alexandra Dulgheru (n.26) per 3/6 7/6 (8-6) 7/6 (7-5), piegandola solo dopo 3 ore e 28 minuti di gioco.

Gli incontri si svolgeranno domani e vedranno scontrarsi la Azarenka contro la Zvonareva e la Petkovic contro la Sharapova.

Teresa Corrado


1 commento per “Atp Miami, si giocano le qualificazioni per le semifinali”

  1. 1 Aprile 2011

    […] Atp Miami, si giocano le qualificazioni per le semifinali […]

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close