MotoGp- Jerez, prove libere 1: Stoner è primo, Rossi terzo


Flash news- Casey Stoner continua a dominare. Dopo la vittoria in Quatar, alle prime prove libere del moto Gp a Jerez è ancora l’australiano a dominare. Il nuovo pilota Hrc si piazza primo sin dai primi giri e prima Lorenzo e poi Pedrosa riescono solo momentaneamente a mettersi davanti. Dani Pedrosa arriva a questo gran premio con un serio problema alla spalla, che lo avevano notevolmente limitato in Quatar e dopo la gara si è sottoposto a diversi test e gli è stata diagnosticata una compressione intermittente dell’arteria succlavia, che gli provoca perdita di forza e sensibilità al braccio sinistro, causata dalla placca e dalle viti inserite nell’operazione subita a ottobre, dopo la doppia frattura rimediata in Giappone; il pilota spagnolo dovrà, così, sottoporsi a una ulteriore operazione dopo Jerez. Nonostante tutto, ancora una volta sembra lui l’unico che può mettere in difficoltà il suo compagno di scuderia, posizionandosi al secondo posto ad appena 0.029 secondi di distacco. Al terzo posto, invece, si rivede Valentino Rossi, che in Quatar non era partito benissimo, solo il settimo posto per lui. Immediatamente dietro troviamo Simoncelli e Jorge Lorenzo.

Bibiana Orso


Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close