Gp Turchia 2011: bene Alonso, per Vettel brutto incidente

F1 Gram Premio Turchia 2011-Riparte la Formula 1, dopo tre settimane di riposo, e riparte sotto il colore rosso della Ferrari, che si piazza prima nelle prove di oggi con Fernando Alonso, che inizia così a vede un pò di luce dopo i tanti di problemi di questo inizio di stagione. Lo spagnolo si è piazzato in prima posizione con 1’38”670. Alonso sembra in grande spolvero e stacca gli altri di un bel pò considerando che subito dietro ci sono le Mercedes di Nico Rosberg con 1’40”072 e di MIchael Schumacher con 1’40”132. Quarto si piazzano Heidfield, Petrov e Kobayashi, con Massa settimo e ancora in difficoltà. In queste prime prove nono sono andate benissimo le McLaren, con BUtton che si piazza solo al 23esimo posto e Hamilton che non scende neanche in pista, nè le Red Bull con Webber 11esimo e Vettel che a sua volta non parte bene. Sono state comunque delle prove abbastanza anomale, complicate a causa della pioggia, che ha condizionato tutti i piloti in pista.

Proprio il campione del mondo si rende protagonista di un brutto incidente nelle prove di stamattina, caratterizzate dalla pioggia incessante. Vettel perde il controllo e colpisce il bordo-pista. La vettura è decisamente distrutta, ma fortunatamente il pilota ne esce illeso. L’incidente richiede l’interruzione delle prove perchè la monoposto lascia suoi pezzi un pò ovunque su quella zona della pista. Il pericolo per Vettel è stato molto alto, ma per fortuna non si è fatto niente. Le prove hanno però dato un buon segnale per quanto riguarda la Ferrari, o almeno Fernando Alonso, lasciando sperare in un buon week-end da parte dello spagnolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.