Champions League, Udinese-Arsenal: che sia una notte magica

Finalmente ci siamo! La tanto attesa sfida al Friuli sta per avere inizio. Udine è in spasmodica attesa per la “partita dell’anno”, e dopo la bella prova dell’Udinsese all’Emirates Stadium terminata però con una sconfitta per 1 a 0, tutta la città è pronta ad incitare la squadra che per approdare alla Champions League dovrà battere i Gunners guidati dal tecnico Wenger con almeno due gol di scarto. L’impresa è assai ardua, l’Arsenal è una squadra giovane in campo ma alle spalle ha anni di grande calcio a tutti i livelli e sa come gestire la tensione del momento. Le responsabilità dell’impresa gravano tutte sul goleador Antonio Di Natale che dovrà cercare ciò che nella partita di andata non ha trovato, il gol, perchè i bianconeri solo attraverso le prodezze del suo centravanti potranno nutrire speranze ed il sogno di un’approdo nell’Europa che conta. Vediamo le probabili formazioni.

Manca davvero poco a quella che sarà una delle serata più importanti per l’Udinese. La partita contro l’Arsenal vale una finale. Vediamo gli 11 che avranno il compito di cercare quest’impresa.

Champions League, Udinese-Arsenal probabili formazioni

 

Udinese (4-1-4-1): Handanovic; Neuton, Danilo, Benatia, Ekstrand; Badu; Armero, Abdi, Asamoah, Isla; Di Natale.

A disposizione: Belardi, Pasquale, Basta, Doubai, Pinzi, Fabbrini, Denis. Allenatore: Guidolin.

Potrebbe esserci una novità dell’ultimo minuto per il ct Guidolin che potrebbe mandare in campo anche Pinzi da titolare.

Arsenal (4-2-3-1): Scczesny; Sagna, Djorou, Vermaelen, Traoré; Song, Ramsey; Walcott, Rosicky, Gervinho; Van Persie.

A disposizione: Fabianski, Jenkinson, Miquel, Frimpong, Arshavin, Chamakh, Chamberlain. Allenatore: Wenger.

Il ct dei Gunners, Wenger,  guarderà la gara dagli spalti e speriamo che questa volta abbia imparato la lezione e tenga in tasca il cellulare invece che utilizzarlo per comunicare con il suo vice.

Benquerenca (Portogallo) sarà l’arbitro della gara.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.