Euro 2012, Italia batte Slovenia: arriva la qualificazione (video e highlights)

Euro 2012 – E’ fatta! L‘Italia di Cesare Prandelli conquista la qualificazione a Euro 2012 battendo al Franchi di Firenze la Slovenia per una rete a zero grazie al gol negli ultimi 5 minuti della gara del bomber Pazzini che con un tiro ravvicinato batte il portiere sloveno Handanovic. Decisive per la vittoria finale sono state le scelte di Prandelli nel secondo tempo dove ha deciso di buttare nella mischia Pazzini e Balotelli rispettivamente per Montolivo e Cassano. SuperMario e il Pazzo hanno cambiato volto alla gara dando vivacità all’azione e soprattutto voglia di vincere ad una squadra che pareva ad un certo punto della gara accontentarsi del pari interno.

La gara – L’Italia inizia bene il match dimostrando di voler vincere la partita ed approdare a Euro 2012. Il primo pericolo per la Slovenia viene al 1′ di gioco da un tiro centrale di Pepito Rossi imbeccato splendidamente da un Pirlo in strepitosa forma. Gli azzurri ci riprovano poco dopo al 4′ quando Balzaretti con una delle tante sgroppate sulla fascia pennella un cross al bacio per la testa di Montolivo ma il pallone  finisce lontano dalla porta difesa da Handanovic. Al 20′ entra in scena Antonio Cassano che con uno splendido assist serve Rossi che però si fa trovare ancora impreparato al gol. Cinque minuti più tardi è ancora il barese che con un pallonetto serve Thiago Motta che però davanti al portiere spreca tutto scivolando anche a terra. Il più in palla della gara è Pirlo che alla mezzora imbecca Montolivo in area il quale crossa poi verso l’accorrente De Rossi che di un soffio non arriva sul pallone. Il primo tempo termina con due attacchi pericolosi degli sloveni che fanno temere il peggio ma fortunatamente Buffon è in gran serata.

Il secondo tempo inizia male per gli azzurri, Thiago Motta è costretto ad uscire ed il suo posto viene preso da Marchisio. L’Italia non decolla e così Prandelli pensa a qualche cambio; al 51′ Pazzini prende il posto di Antonio Cassano apparso non in grande serata ma le cose non cambiano del tutto così il ct azzurro lancia nella mischia SuperMario Balotelli che prende il posto di Montolivo e va a formare il trio d’attacco con Rossi e il Pazzo davanto come punta d’area di rigore. Dopo l’ingresso di Balotelli la partita si rivitalizza e l’Italia aumenta il ritmo e l’intensità delle proprie giocate. Più di una volta Balotelli e Pazzini vanno vicino al gol che finalmente arriva all’85′ quando su un lancio in area di rigore Pazzini approfitta di un rimpallo favorevole e batte il portiere sloveno firmando così la rete della qualificazione. Alla fine della partita tutta l’Italia può finalmente festeggiare, Euro 2012 ci aspetta!

Il Tabellino

Italia (4-3-1-2): Buffon ; Cassani , Ranocchia , Chiellini , Balzaretti;  De Rossi , Pirlo , Thiago Motta  (1′ st Marchisio ), Montolivo 6 ( 30′ st Balotelli ); Cassano  (16′ st Pazzini ); Rossi . A disposizione: Sirigu, Bonucci, Criscito, Nocerino, Aquilani, Gilardino. All.: Prandelli
Slovenia (4-2-3-1): J.Handanovic , Brecko , Suler, Cesar , Jokic ; Koren,  Radosavljevic ; Birsa 6 (12′ st Ilicic ),  Novakovic , Vrsic  (30′ st Pecnik ); Kirm . A disposizione: Belec, Mavric, Ilic, Bacinovic, Matavz. All.: Koek

Arbitro: Moen (Norvegia)

Marcatori: 40′ st Pazzini (I)

Ammoniti: Balzaretti (I), Koren (S)

Video e Highlights:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.