Champions, Inter-Trabzonspor probabili formazioni: Gasperini lancia la difesa a 4

Inter-Trabzonspor probabili formazioni La squadra di Gasperini è pronta al riscatto e dopo la pesaante sconfitta di Palermo cercherà stasera contro i turchi di conquistare la prima vittoria stagionale e di ottenere i primi tre punti nel girone della Champions League. L’ambiente nerazzurro è in grossa fibrillazione, le parole di Moratti sono delle vere e proprie bombe ad orologeria e sembra che il tecnico nerazzurro è già nell’occhio del ciclone.

Ultime Inter – La prima sfida di questa Champions sarà per l’Inter un ritorno al passato dal punto di vista tattico. Gasperini molto probabilmente tornerà a disporre i suoi uomini con la difesa a 4 rinunciando almeno per il momento viste le circostanze negative al suo credo tattico e alla sua filosofia di gioco. Non ci sarà Forlan per la vicenda ormai nota a tutti, quindi Gasp si affiderà al duo d’attacco formato da Zarate e dal rientrante Pazzini con Wesley Snejider che tornerà a giocare dal primo minuto e che agirà alle spalle dei due centravanti, per Milito solo panchina. A centrocampo il tecnico nerazzurro lancerà da subito Obi che a Palermo è stato uno dei migliori in campo e al suo fianco Gasp farà giocare gli intoccabili Cambiasso e Zanetti. Come già accennato prima la difesa sarà composta da 4 uomini, i confermati Jonathan e Nagatomo sugli esterni mentre Lucio e Ranocchia formeranno la coppia centrale di difesa. In porta Julio Cesar apparso però anche lui fuori condizione fisica e soprattutto psicologica. Il tecnico dell’Inter è comunque carico in vista dell’esordio in Champions – ” E’ un momento importante che ho raggiunto e voglio partire bene” – Gasperini sa che questa sera conterà solo vincere!

Ultime Trabzonspor – I turchi di Gunes si presentano in Champions come vittima sacrificale ma come ha assicurato il tecnico non sarà di certo così e la sua squadra darà battaglia in campo cercando di ottenere il massimo dalla sfida contro l’Inter di questa sera. Pochi i dubbi di formazione per il Trabzonspor, ammessa in Champions al posto del Fenerbahce squalificato dalla Uefa per lo scandalo partite truccate in Turchia. Gunes manderà in campo i suoi con un calssico 4-4-2 che vedrà Tolga tra i pali mentre la linea di difesa sarà composta da Serkan, Glowacki, Kacar e Cech sulla corsia di sinistra. A centrocampo ZokoraAlanzinho sugli esterni mentre Colman e Mierzejewski centrali; attacco a due formato da P. Henrique e dal forte attaccante Burak Ylmaz.

 

Ecco le probabili formazioni:

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Lucio, Jonathan, Ranocchia, Nagatomo; Obi, Cambiasso,Zanetti; Sneijder; Zarate, Pazzini. A disp. : Castellazzi, Samuel, Faraoni,Stankovic, Milito,Coutinho, Alvarez. All. Gasperini.

Trabzonspor (4-4-2): Tolga; Serkan, Glowacki, Kacar, Cech; Zokora, Colman, Mierzejewski, Alanzinho; P. Henrique, Burak Ylmaz. All. Senol Gunes.

 

Quote Snai :

Inter-Trabzonspor                         1- 1,35                  X- 4,50              2- 8,00

 

Il nostro pronostico:

Inter-Trabzonspor                           1                    Risultato Esatto :    3-1 (8,50)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.