Champions,Manchester City-Napoli: azzurri splendido pareggio (video e highlights)

Champions LeagueIl Napoli regala a tutti i tifosi una grandissima prestazione sul campo del Manchester City riuscendo nell’impresa di un pareggio andando anche vicinissima alla vittoria visto il vantaggio iniziale firmato da Cavani. La squadra di Mazzarri gioca un calcio ordinato e aggressivo riproponendo il vecchio calcio all’italiana fatto di contropiedi che ha fatto tanto scuola in tutto il mondo. Il Manchester City nella gara di ieri è costretto ad inseguire gli azzurri riuscendo solo con una meravigliosa punizione di Kolarov a riequilibrare il match e a conquistare il punto alla fine della partita.

La gara – I quasi tremila tifosi presenti all’Etihad Stadium non dimenticheranno mai l’immensa prova degli azzurri; il Napoli parte subito bene dimostrando di avere una difesa attenta e ordinata e di avere grande voglia di vincere pur giocando una gara in trasferta e contro una delle squadre migliori d’Europa. Le prime occasioni arrivano però sui piedi dei giocatori del City ma ne Dzeko e ne Aguero riescono nella finalizzazione. L’occasione migliore arriva al 18′ sui piedi di Lavezzi che supera con un meraviglioso scatto la difesa del City e prova una grande conclusione che va a stamparsi sulla traversa della porta difesa da Hart. Pochi minuti più tardi è la volta di Yaya Tourè che su un contropiede viene servito da Aguero in area ma per il centrocampista dei citizens la sorte come con Lavezzi non lo aiuta e il pallone si stampa sulla traversa con un De Sanctis battuto. La prima frazione di gioco termina con il risultato di 0 a 0 e con il Napoli nel vivo del match e senza nessun tipo di timore reverenziale nei confronti dei più forti avversari.

Manchester City-Napoli. Il secondo tempo prosegue sulla stessa onda del primo, il Napoli dimostra grande forza e spirito di sacrificio difendendo bene e mostrando un gioco molto organizzato. Il City di Mancini passando i minuti si innervosisce e offre facili contropiedi al Napoli che con Hamsik al 65′ va vicinissimo al vantaggio; a portire battuto è Kompany che con un salvataggio miracoloso sulla linea di porta tiene a galla la sua squadra. Il Napoli però preme ancora e dopo un errore a centrocampo degli inglesi parte in modo fulmineo un contropiede, Maggio serve in area Cavani che batte a rete di potenza e sotto le gambe Hart. Napoli al 69′ è in vantaggio a Manchester.

Il City prova a reagire e va vicinissimo al gol con Aguero ma il pari è solo questione di minuti; al 75′ Kolarov pennella una fantastica punizione con la barriera del Napoli disposta non benissimo che va ad infiliarsi nell’angolino basso di sinistra della porta difesa da De Sanctis. Il Manchester tenta gli ultimi assalti per cercare la vittoria ma è ancora il Napoli ad andare vicino al gol quando Pandev non sfrutta a dovere un errore di Kompany che per poco regalava i tre punti a Lavezzi e compagni. Finisce 1 a 1 la partita, grande Napoli che gioca una meravigliosa partita facendo gli onori del calcio italiano in Champions League.

Ecco il tabellino della gara:

Manchester City-Napoli  1-1

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Kompany, Lescott, Kolarov; Yaya Tourè, Barry; Silva (31′ st Johnson), Aguero, Nasri; Dzeko (36′ st Tevez). A disp.: Pantilimon, Richards, Clichy, Savic, Kolo Tourè. All.: Mancini.
Napoli (4-3-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Zuniga; Hamsik, Lavezzi (12′ st Dzemaili); Cavani (38′ st Pandev). A disp.: Rosati, Fideleff, Fernandez, Dossena,Santana. All.: Mazzarri.
Arbitro: Eriksson (Sve)
Marcatori: 24’st Cavani (N), 30′ st Kolarov (M)
Ammoniti: Zabaleta (M); Maggio, Cannavaro, Aronica, Inler (N)

Ecco il video con gli highlights di Manchester City-Napoli

E’ possibile anche vedere le pagelle di Manchester City-Napoli:

Manchester City-Napoli: i migliori e i peggiori in campo (clicca qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.