Serie A 32esima giornata, i risultati dell’11 aprile 2012


La Serie A torna in campo anche a metà settimana: ieri 11 aprile 2012 è stata giocata la 32esima giornata di campionato. Risultati eclatanti e inaspettati come il tonfo del Napoli al San Paolo contro l’Atalanta. Conferme da prime della classe: la Juventus vince anche contro la Lazio e resta salda al comando. A volte ritornano: la Roma e l’Inter ritrovano la vittoria in un campionato che le ha viste troppe volte protagoniste in negativo. Tornano anche i grandi attaccanti: Amauri dopo la rete contro il Milan segna ancora anche se i suo gol viene poi annullato. E il Milan che gioca prima di tutti nell’anticipo del 10 aprile: vince ma non convince contro il Chievo. I tre punti non bastano perhè la Juve non molla un colpo. Vediamo tutti i risultati di questa 32esima giornata di Serie A.

Serie A le partite dell’11 aprile 2012 valide per la 32esima giornata di campionato

I risultati:

Chievo – Milan 0-1 ( 8′ pt Muntari )

Il Milan di Allegri gioca male ma del resto con tutte le assenze non ci si poteva aspettare di più. Il Chievo non riesce però a trovare il guizzo giusto e incassa questa sconfitta. I tre punti ai rossoneri non bastano: la Juve è sempre prima.

Catania – Lecce 1-2 [7′ st Berghessio (C), 43′ st Corvia (L), 46′ st Di Michele (L)]

Fiorentina – Palermo 0-0

Genoa – Cesena 1-1 [41′ pt Rossi M.

(G), 31′ st Mutu (C)]

Inter – Siena 2-1 [7′ pt D’Agostino (S), 42′ pt Milito (I), 37′ st Milito (I) Rig.]

Juventus – Lazio 2-1 [30′ pt Pepe (J), 45′ pt Mauri (L), 37′ st Del Piero (J)]

Napoli – Atalanta 1-3 [10′ pt Bonaventura (A), 13′ pt Lavezzi (N), 13′ st Bellini (A), 23′ Carmona (A)]

Parma – Novara 2-0 [27′ pt Giovinco (P), 40′ pt Jonathan (P)]

Roma – Udinese 3-1 [8′ pt Osvaldo (R), 43′ pt Fernandes (U), 41′ st Torri (R), 47′ st Marquinho (R)]

All’appello mancano Bologna e Cagliari che giocheranno questa sera per concludere la 32esima giornata di Serie A.

Per ricevere le ultime news di Ultime Notizie Flash direttamente su Facebook Messenger clicca qui

Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo