Champions, il Real perde: Mourinho rischia il fallimento?

Quella che sembrava poter essere la stagione migliore del Real Madrid guidato da Mourinho potrebbe trasformarsi in un incubo. Certo è ancora presto per parlare, molto deve ancora succedere e gridare alla catastrofe sarebbe troppo avventato. Soprattutto in Champions League si sa, ogni partita ha la sua storia. Certo è che Mourinho non sarà felici della sconfitta rimediata ieri contro il Bayern Monaco nella semifinale di andata della Champions. Dopo la gara lo special one si è detto tranquillo del resto un 2 a 1 fuoricasa è un risultato facilmente ribaltabile. Il problema per Mou potrebbe ripresentarsi in finale però e l’ostacolo al suo trionfo è solo uno: il Barcellona.

In casa Real Madrid fanno finta di non pensarci ma sanno che sulla strada che li potrebbe portare al doppio trionfo c’è la squadra più forte del mondo. C’è quel Barcellona che tanto fa paura alle altre squadre e che diciamolo, mette timore anche al Real Madrid, ed è anche normale che sia così. Se il Real dovesse superare l’ostacolo Bayern Monaco in Champions e volare verso la finale potrebbe incontrare il Barça che a oggi, è favorito sul Chelsea.

E sempre lo spettro della squadra di Guardiola potrebbe tornare anche nella Liga. I ragazzi di Mourinho hanno 4 punti di vantaggio sul Barcellona ma in caso di sconfitta tutto potrebbe cambiare. Il Barcellona potrebbe anche permettersi di fallire dopo anni di dominio assoluto. Per Mourinho invece questa è la seconda possibilità e proprio non si deve sbagliare.

One response to “Champions, il Real perde: Mourinho rischia il fallimento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.