Serie A, il Milan batte il Genoa e respira

Doveva essere lui l’eroe di questa stagione rossonera e sembra che da qualche tempo la abbia capito: El Shaarawy regala al Milan una vittoria che permettere di respirare. Nuovo ossigeno grazie al suo gol contro il Genoa che non farà di certo volare i rossoneri nella zona della classifica che conta me è d’aiuto a non sprofondare negli abissi oscuri. E’ strano che una vittoria del Milan faccia notizia ma di questi tempi i tifosi non sono abituati molto bene. La vittoria arriva infatti dopo un mese di sofferenze, con la sconfitta nel derby che ancora brucia e poi l’ultima con il Malaga che si spera non comprometta il percorso dei rossoneri in Europa.

Milan-Genoa 1-0: El Shaarawy regala un sorriso

Una gara difficile quella che il Milan deve giocare a San Siro contro il Genoa. Del resto la squadra di Del Neri è completamente chiusa e non lascia spazi alle incursioni avversarie. Per il Milan però c’è un’altra grande notizia: Pato è sceso in campo e per la prima volta non ha avuto nessun tipo di dolore, lo ha dichiarato subito dopo la gara. Chissà se mettendo da parte anche i timori psicologici per l’infortunio dietro l’angolo il giovane attaccante rossonero darà il suo contributo in questa difficile stagione. Con Abate e Antonini sugli esterni la musica cambia: non sarà di certo il Milan brillante di un tempo ma almeno ha uno schema sensato con cui scendere in campo. Pato titolare dopo ben 8 mesi forma la coppia d’attacco con il Faraone.

Il Milan soffre fino al momento 77 quando arriva il gol di El Shaarawy che fa respirare lo stadio e non solo. Una traversa di Emanuelson mette fine alla gara sul risultato di 1 a 0 per il Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.