Serie A dodicesima giornata, Cagliari-Catania: le probabili formazioni

Sabato non troppo entusiasmante di Serie A per la dodicesima giornata: alle 18.00 andrà in scena a Quartu Sant’Elena la sfida tutta isolana tra Cagliari e Catania; a seguire il quasi testa coda tra Pescara e Juventus dove i primi hanno l’obbligo di tentare a frenare la capolista per racimolare altri punti in vista della salvezza; i bianconeri, dopo la scoppola di sabato contro l’Inter, sicuramente determinati a riprendere a vincere.

Dopo il parere positivo dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, il Cagliari ha annunciato nella serata di ieri, che per la partita lo stadio Is Arenas sarà aperto in tutti i settori: “Finalmente!” affermano i tifosi.

Serie A: Cagliari-Catania le probabili formazioni

Un Catania in gran forma si presenta in Sardegna, forte del 4-0 rifilato la scorsa domenica alla Lazio e di una ottima posizione in classifica. Maran, nelle ultime giornate ha mandato in gol tutti i suoi attaccanti: 15 i gol segnati dagli etnei e 16 le reti subite.  Score meno brillante quello dei sardi che finora hanno segnato 11 gol, subendone 17.

CASA CAGLIARI: Senza Ariaudo, ancora infortunato, ma con Conti e Nainggolan in piu’ sulla linea mediana, entrambi squalificati nella gara persa con la Fiorentina, i rossoblu’ di Pulga e Lopez, che stasera giocheranno per la prima volta davanti al pubblico di casa finalmente numeroso, non vorranno lasciare il fianco al contropiede etneo. Spazio dunque ad una difesa a 4 con Pisano, Rossettini, Astori e Avelar. In avanti Sau e Nenè sembrano in vantaggio sui compagni di reparto per due maglie da titolare.

CASA CATANIA: Maran al termime della rifinitura di ieri decide di lasciare a casa Bergessio che non ha ancora smaltito la contrattura al polpaccio rimediata la scorsa domenica. A guidare l’attacco etneo sarà dunque Doukara, in netto vantaggio su Morimoto. Contro il Cagliari Maran riproporrà il 4-3-3 con Izco-Lodi-Almiron in mediana, Barrientos e Gomez esterni d’attacco.

PROBABILI FORMAZIONI:

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Nené, Sau.

A Disposizione: Avramov, Perico, Del Fabro, Casarini, Dessena, Thiago Ribeiro, Ibarbo, Pinilla, Murru.

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Doukara, Gomez.

A Disposizione: Frison, Messina, Potenza, Rolin, Capuano, Salifu, Castro, Biagianti, Ricchiuti, Morimoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.