Elisa Gualandi ultime notizie: si indaga per sequestro di persona, che fine ha fatto la donna?


Elisa Gualandi ultime notizie: si indaga per sequestro di persona, che fine ha fatto la donna?

Voleva cambiare vita, voleva ricominciare da un piccolo paesino e lasciarsi, almeno per il momento, tutto alle spalle. Elisa Gualandi aveva deciso di ricominciare da Pont Canavese, piccolo centro in provincia di Torino, ed è proprio da lì che è scomparsa nel nulla il mattino del 6 giugno 2018. Che fine ha fatto? Nessuno al momento, a distanza di un mese, riesce a capire dove la donna sia finita ma a quanto pare, non solo i suoi familiari, preoccupatissimi, non credono alla possibilità che la 54enne si sia allontanata in modo volontario, anche per chi indaga in questo caso non si tratta di una scomparsa ma c’è dell’altro. Proprio per questo, dopo un mese dalla scomparsa di Elisa, si indaga per sequestro di persona. Elisa, che lavorava come dipendente del comune di Torino si era presa un periodo di aspettativa ma non perchè andare via, voleva ricominciare, godendosi una vita semplice, la vita di campagna. Aveva preso un appartamento e lo stava sistemando come piaceva a lei, le amiche raccontando anche che prima di scomparire si stava dedicando al restauro di un mobile. Aveva preparato anche il pranzo: sono stati ritrovati dei ceci in casa. E poi Elisa non se ne sarebbe mai andata senza i suoi adorati gatti.

E allora che fine ha fatto la donna e chi avrebbe potuto farle del male? La donna è uscita di casa e ha percorso alcune delle vie principali del paese, la riprendono delle telecamere e poi ci sono le testimonianze di alcune persone che dicono di averla vista.

Ha preso solo il suo cellulare prima di uscire, doveva semplicemente incontrare una persona di cui si fidava e magari andare poi a casa insieme? 

ELISA GUALANDI ULTIME NOTIZIE: LA DONNA SCOMPARSA DA OLTRE UN MESE SENZA LASCIARE TRACCIA

Ai microfoni di Chi l’ha visto, la mamma e i familiari di Elisa, hanno lanciato disperati diversi appelli ma più passa il tempo più la paura è quella che alla donna possa essere successo qualcosa di molto brutto. Ma è davvero possibile che nessuno abbia visto niente? I vicini di casa di Elisa non la conoscevano ancora molto bene. Una donna e suo marito, che abitano proiprio di fronte a Elisa hanno raccontato di averla vista dei giorni prima della sua scomparsa. La Gualandi aveva infatti chiesto al suo vicino un aiuto con la bicicletta, probabilmente a causa di una ruota sgonfia. Molteplici sono le piste seguite in questo momento da chi indaga. Gli inquirenti ritengono credibile che la donna avesse un appuntamento con qualcuno quel 6 giugno, mentre scartano l’ipotesi di estorsione o di un rapimento in cambio di denaro. Nei giorni scorsi i carabinieri hanno interrogato un uomo di Torino con il quale Elisa Gualandi, poco prima di sparire, avrebbe avuto un appuntamento. Nulla è però emerso dal colloquio. Sembrerebbe che l’uomo abbia un alibi preciso e dettagliato. Al momento il fascicolo resta senza indagati.

Elisa Gualandi ultime notizie: si indaga per sequestro di persona, che fine ha fatto la donna? ultima modifica: 2018-07-11T14:15:50+00:00 da Filomena

Leggi altri articoli di Persone Scomparse

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close