Apple Store, dieci anni di successo per Steve Jobs

 

 

Esattamente 10 anni fa  Steve Jobs in piena salute e forma, si apprestava a decretare il successo di Apple.
Come? Aprendo il primo Store di una vincente catena di distribuzione al pubblico.
Per il volere dello stesso Steve Jobs, contro tutte le previsioni degli esperti, che avevano bollato il tutto come un esperimento fallito in partenza.
Jobs, studio tutto alla perfezione, voleva che il suo primo store rispecchiasse la politica del “Think Different”, così Ron Johnson fu incaricato da Apple, di studiare l’apertura del primo di una lunga catena di store.
E quando fu tutto pronto, Apple ospitò un gruppo di giornalisti in un hotel a Tyson Corner in virginia, mostrando in una conferenza stampa il primo store all’interno del “Tyson Corner Center”.
L’apertura al pubblico del 19 maggio 2001 a dato il via a ben 323 nuovi store nel corso degli anni, e puntualmente a ogni apertura, centinaia di fan si mettono in fila per essere ricompensati con dei gadget in edizione limitata.

Si calcola che dal primo store a oggi, ben 1 miliardo di persone siano entrate nei negozi, generando solo nell’ultimo trimestre un fatturato di ben 3,19 miliardi di dollari pari al 90% del profitto dell’azienda stessa, grazie a questi magnifici negozi negli ultimi anni il fatturato è cresciuto del 52% e il numero di visitatori del 62%.
Apple in Italia arriva con il suo primo store a Roma, il 31 marzo 2007, anche qui il successo è così alto da far aprire nel giro di pochi anni altri 5 store.
I prossimi store sono attesi a Firenze e Sicilia, dove sono ora in corso i lavori, e aperte le candidature, mentre per lo store di Napoli bisognerà attendere ancora.
Nel corso del 2011 Peter Oppenheimer chief financial officer ha confermato l’apertura di 50 nuovi store nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.