iPhone 5: ecco come potrebbe essere

Nel corso del tempo, ho scritto molti articoli parlando del iPhone 5, il successore del glorioso iPhone 4, il modello che è riuscito nell’impresa di vendere oltre il 90% in più rispetto il 3GS. Adesso siamo arrivati ad un punto di stallo, dove è probabile che non vedremo ulteriori indiscrezioni oltre quello che già sappiamo.
Rispetto gli scorsi anni, è difficile immaginare di vedere anche una foto sbiadita del iPhone 5, questo perché Apple deve aver potenziato in maniera incredibile la propria sicurezza.

Facendo un riepilogo ecco come sarà il prossimo melafonino:

Schermo:

Lo schermo sarà da 4’’ contro i 3,5’’ attuali, le dimensioni rimarranno le stesse, grazie al bordo nero presente in tutti i modelli che verrà adeguatamente sfruttato.
Il vetro dello schermo non sarà più piatto, ma avrà una leggera curvatura come iPod Nano di quarta generazione.
iPhone 4 infatti, pur essendo un modello stravenduto, è accusato di essere troppo piatto, e privo di ogni tipo di smussatura.

– Fotocamera:

La fotocamera passerà dagli attuali 5 mpx, agli 8 mpx in grado di registrare fino 1080p, il sensore continuerà ad essere fornito da Omnivision mentre il 10% verrà fornito da Sony.
Il flash della fotocamera dovrebbe cambiare posizione, verrà spostato infatti sulla parte destra, al fine di evitare problemi nella produzione dell’iPhone bianco.

Memoria interna:

La memoria interna arriverà fino 64 GB, per Apple non è nulla di così difficile, considerando che attualmente vende iPod Touch e iPad con la stessa identica memoria

-Processore:

Il processore usato sarà Apple A5 dual-core attualmente presente su iPad 2.

-Ram:

La Ram è probabile che passi dai 512mb ad 768mb, ma è altrettanto probabile che per non sfigurare difronte al mercato Apple spinga la ram fino ad 1 GB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.